Materiale
Informativo
1 anno fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Riprendo volentieri l’argomento delle " piste ciclabili " in quanto essere di estrema attualità ed interesse sociale.

Leggo recentemente un articolo su una rivista tecnica ( in allegato ), che parla di un progetto oramai in fase di realizzazione nella città di Roma, a riguardo di una grande ciclovia estesa anche fuori dalle mura capitoline ( Via Appia Antica ecc.).

Tuttavia il progetto riguarda più zone d’Italia.

Si tratta di un’importante rete viaria ciclabile realizzata interamente sulla viabilità esistente, capace di connettere il nord al sud e Venezia a Torino, percorrendo in parte le rive del fiume Po’ con vari passaggi da diverse città d’arte, campagne e siti di interesse ambientale e culturale ( il Polesine, Mantova, Piacenza ecc. ).

Per quanto ho potuto leggere, sono in fase di realizzazione 4 tracciati nazionali attraverso il finanziamento da parte dello Stato che non so quanto copra in % l’intero investimento probabilmente partecipato dalle regioni e dai comuni attraversati dai sentieri.

Purtroppo non vedo Milano tra le città interessate al progetto, spero si tratti di un " omissis " e che invece l'amministrazione cittadina abbia fatto quanto dovuto per essere dentro a questa bella idea d’investimento nel turismo e nella cultura oltre che nello sport, quello sano che allena anche la testa oltre ai muscoli.

Gianluca Gennai

Allegati (1)

Progetto ciclovie nazionali in stabilità 91 milioni per il triennio 2016-2018

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.