6 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

La nostra Associazione CCC ha in data odierna ricevuto l'invito a sostenere questa iniziativa da parte di un cittadino affetto da grave disabilità che segnala quanto sotto.

Ovviamente sosteniamo e diffondiamo a tutti l'iniziativa, augurandoci che si possano trarre le opportune riflessioni davanti alle più che condivise perplessità documentate dai nostri concittadini che necessitano di maggior tutela per le loro condizioni.

Confidiamo in una presa in carico della tematica da parte del nostro sindaco Sala e dell'Ass.re Majorino. Grazie in anticipo

 

Oggetto: spostamento ufficio da largo Treves in via San Tomaso

La presente è per chiedere di rivedere la recente decisione di spostare gli ufficio trasporto disabili da largo Treves in via San Tomaso entro il 21 aprile.

Tale decisione è stata presa con leggerezza e senza aver la minima idea di come è la vita delle persone con disabilità.

Gli uffici di largo Treves sono serviti:
- da mezzi pubblici accessibili,
- i marciapiedi sono grandi per stare in sicurezza sopra lo stesso in carrozzina,
- sono inoltre riservate a persone disabili degli appositi parcheggi
Gli uffici di via San Tomaso sono
- in pieno centro quindi con una viabilità difficile da raggiungere
- la via San Tomaso è molto stretta e non sono presenti parcheggi per persone disabili
- il marciapiede è stretto ed è difficile stare sopra ma occorre andare in strada.
- i mezzi pubblici accessibili sono molto distanti
- è vicino ad una zona pedonale per cui chi ha difficoltà sia a deambulare, sia a spingersi in carrozzina è problematico raggiungerli.

Auspico che vi sia un ripensamento su questa decisione presa senza comprendere fino in fondo le difficoltà in cui mettete i cittadini disabili a Milano

Cordiali saluti"

Nessuna risposta inviata