0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Quando Dal 20 Giugno 2022 alle 18:00 al 20 Giugno 2022 alle 19:30
Luogo Largo Murani
Indirizzo Largo Oreste Murani, 4, 20133 Milano MI, Italia

I murales realizzati negli anni '70 in Largo Murani dai ragazzi del Gruppo Aerostatico, e poi successivamente restaurati dai ragazzi del liceo artistico Hayech, sono un pezzo della memoria di Città Studi.

Esselunga, che ha acquistato l’immobile dove si trovava Io e il Legno - storico negozio di bricolage e fai da te - per aprire un suo ennesimo supermercato, intende cancellarli. Sul muro che delimita Largo Murani Jimi Hendrix, la mucca dei Pink Floyd, il primo sole che ride antinucleare, il gabbiano sporco di petrolio e il capo indiano verranno sostituiti da un murale nuovo di zecca firmato Toiletpaper, il brand di Cattelan che tanto successo ha avuto durante il Fuorisalone per aver reso via Balzaretti la via più fotografata e postata su Instagram.
Quando sono apparse le impalcature che hanno iniziato a nascondere i murales, i residenti si sono prima preoccupati e poi arrabbiati, per l’evidente mancanza di rispetto nei riguardi del quartiere, della sua storia e della sua anima. È opinione comune che Esselunga si inserirebbe più facilmente nel contesto e nelle grazie del quartiere se si adoperasse per conservare gli storici murales, invece di entrarvi con prepotenza cancellandone la memoria.

Lunedì 20 giugno dalle ore 18 i residenti di Largo Murani e dintorni daranno vita a un presidio nei giardini per dare voce alla richiesta di preservare i murales.
Saranno presenti anche alcuni appartenenti al Gruppo Aerostatico, che racconteranno la storia della realizzazione dei murales, risalente al giugno del 1978, e il loro significato.

 

Questo il link all'evento Facebook: https://www.facebook.com/events/3246147252339792/ 

P.S.
Per chi non è riuscito a partecipare...

Chi organizza Amici di Largo Murani
Nessun commento inserito... per ora