Rispondi a:

Inviato da avatar Lorenzo Pozzati il 02-10-2012 alle 22:17

Ma può Milano ridursi come oggi si è ridotta?

E' bastato uno sciopero degli autoferrotranvieri per sembrare di essere sul set di una via di mezzo tra: "1997: fuga da New York" e "The Day After".

Se a ciò sommiamo gli incidenti avvenuti nella metropolitana e sulle linee di superficie: non sarebbe ora di una riflessione, sul tema: "Trasporto pubblico cittadino" (forse preso un po' sottogamba)?

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_ottobre_2/fermata-lima-incidente-treni-metropolitana-2112071278683.shtml

"Sciopero, ferme le tre linee del metrò. Corridoio sbarrato, tensioni a Duomo". "I dipendenti chiudono i cancelli tra le linee 1 e 3, ma i pendolari lo forzano per riuscire a salire sull'ultimo treno".

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_settembre_30/martedi-sciopero-mezzi-pubblici-sindacati-autobus-metro-area-c-sospesa-2112040705986.shtml

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_settembre_26/metropolitana-incidente-metro-verde-2111978609802.shtml

http://www.ilgiornale.it/news/metr-tilt-treni-fermi-e-caos-nelle-stazioni.html

Accedi

Devi inserire Nome utente e Password per inviare un messaggio. Se non li hai prosegui inserendo il contenuto della risposta e i dati personali (nome, cognome e email) oppure Registrati

L'accesso a questo sito è possibile anche per gli Aderenti alla Rete Civica di Milano selezionando nel menu a tendina la voce "Aderente della Rete Civica di Milano".

Contenuto della risposta