Rispondi a:

Inviato da avatar Bruno Alessandro Bertini il 15-04-2015 alle 10:06

Ma sì, fermarsi a chiacchierare ogni tanto va anche bene. Io, come sa, sono contrario al metodo e all'eccessiva meccanizzazione del lavoro.

Quello che mi ha dato fastidio, che lei avrà sicuramente capito e non ha menzionato nella sua risposta, è l'inefficacia del lavoro svolto, la sua inutilità, e la sua dannosità se si considrera l'utilizzo di un soffiatore a benzina e due mezzi elettrici che hanno costi di utilizzo e manutenzione.

Se un operatore con la ramazza si ferma a bere un caffè un quarto d'ora io, come utente pubblico, non perdo nulla se non un quarto d'ora di servizio. Se due operatori sugli spazzatori e l'addetto al soffiatore si fermano coi motori accesi io utente ci perdo il costo dell'energia/manutenzione sprecata per nulla oltre che il lavoro non svolto.

Ci mettiamo che si sono fermati davanti alla fermata del bus, che ho dovuto sorbire rumore ed esalazioni per 15 minuti?

Ok, lo so che è difficile da capire per lei, io sono troppo fissato con gli sprechi, sono uno di quelli che se vede una bottiglia di plastica nella spazzatura indifferenziata va a raccattarla e buttarla nel bidone della plastica... che brutta malattia vero?

Accedi

Devi inserire Nome utente e Password per inviare un messaggio. Se non li hai prosegui inserendo il contenuto della risposta e i dati personali (nome, cognome e email) oppure Registrati

L'accesso a questo sito è possibile anche per gli Aderenti alla Rete Civica di Milano selezionando nel menu a tendina la voce "Aderente della Rete Civica di Milano".

Contenuto della risposta