Rispondi a:

Inviato da avatar Enrico Salerani il 03-02-2017 alle 15:53
Una manifestazione ciclistica di mountain bike svoltasi l'anno scorso, si tenne nel parco Montestella senza che nessuno avvisasse il Municipio 8 (allora ancora CdZ8) dei permessi dati dagli uffici comunali. 
Allora si occupò senza alcun preavviso in maniera assolutamente indisciplinata con auto, furgoni, transenne, traguardi gonfiabili una delle più belle aree verdi cittadine. 
Dati i modi e i danni lasciati "sul campo", i frequentatori del parco e i residenti fecero le rimostranze in Consiglio. 
Visto le multiple irregolarità furono chiamati i vigli ma nessuno e nulla dimostra la loro presenza. 
Ora un evento simile se non più grande è previsto e annunciato nel mese di marzo e i cittadini con l'esposto allegato spingono le istituzioni affinchè ciò non avvenga. 
Sul tema non e dato sapere il parere degli assessori vecchi e nuovi (si fa per dire, visto i nomi). 
Una domanda sorge spontanea.
Cosa sarebbe successo se tali episodi, passati e prossimi, fossero avvenuti con un'amministrazione comunale di colore diverso?
Enrico Salerani - capogruppo Lega Nord Municipio 8
 

Accedi

Devi inserire Nome utente e Password per inviare un messaggio. Se non li hai prosegui inserendo il contenuto della risposta e i dati personali (nome, cognome e email) oppure Registrati

L'accesso a questo sito è possibile anche per gli Aderenti alla Rete Civica di Milano selezionando nel menu a tendina la voce "Aderente della Rete Civica di Milano".

Contenuto della risposta