Rispondi a:

Inviato da avatar Luca Vinti il 13-08-2018 alle 17:35

Gentile Sig. Giuseppe, 

questo tipo di risposte, di rimandi, di procedure volte solo a far esasperare il cittadino davanti ad errori dell'amministrazione non solo sono diventate stucchevoli ma devono ritornare al mittente appellandoci nelle sedi opportune. 

La nostra Associazione ha tentato un dialogo educato e costruttivo per il rimborso dovuto: si prende tempo, si gioca al rimbalzo di responsabilità ed alla impossibilità al rimborso immediato per questioni varie, ecc., ecc. 

A Settembre, soli o con altre associazioni di consumatori, imposteremo l'istanza definitiva da discutere nelle sedi opportune. 

Il cittadino quando sbaglia paga, lo stesso deve fare l'istituzione.

Accedi

Devi inserire Nome utente e Password per inviare un messaggio. Se non li hai prosegui inserendo il contenuto della risposta e i dati personali (nome, cognome e email) oppure Registrati

L'accesso a questo sito è possibile anche per gli Aderenti alla Rete Civica di Milano selezionando nel menu a tendina la voce "Aderente della Rete Civica di Milano".

Contenuto della risposta