Rispondi a:

Inviato da avatar Paolo Basso Ricci il 11-01-2012 alle 09:56

E' senza dubbio un'ottima notizia l'operatività dell'integrazione tariffaria.

Non mi permetto di voler fare grandi teorie sul potenziamento dei TP; per questo ci sono università, ricercatori e professori che sono sicuramente più attrezzati di me.

Credo, invece, che sia importante coinvolgere i milanesi nel processo di potenziamento dei TP chiedendo il loro avviso un merito a ciò di cui avrebbero bisogno per poter finalmente usare i mezzi pubblici per spostarsi. 

Certamente l'integrazione tariffaria è una nota positiva; ma onestamente non credo che IL problema dei mezzi pubblici milanesi sia solo la presenza o meno di un'integrazione tariffaria o l'utilizzo di biglietti elettronici. Basti vedere in diverse città europee (Berlino, Losanna, Zurigo, ...) dove non è richiesto alcun tipo di obliterazione e non esistono barriere fisiche per accedere alla metropolitana (ad esempio).

Accedi

Devi inserire Nome utente e Password per inviare un messaggio. Se non li hai prosegui inserendo il contenuto della risposta e i dati personali (nome, cognome e email) oppure Registrati

L'accesso a questo sito è possibile anche per gli Aderenti alla Rete Civica di Milano selezionando nel menu a tendina la voce "Aderente della Rete Civica di Milano".

Contenuto della risposta