Rispondi a:

Inviato da avatar Antonella Loconsolo il 06-05-2012 alle 20:10

In effetti temo che il Comune non abbia voce in capitolo sulla collocazione delle direzioni didattiche, ma considerato le aree vaste che si andranno a formare, l'Ufficio scolastico provinciale dovrebbe sollecitare caldamente delle scelte ragionate in tal senso. Mi interesserebbe molto sapere se qualche genitore prevede di chiedere al provveditore di occuparsi del problema.

Accedi

Devi inserire Nome utente e Password per inviare un messaggio. Se non li hai prosegui inserendo il contenuto della risposta e i dati personali (nome, cognome e email) oppure Registrati

L'accesso a questo sito è possibile anche per gli Aderenti alla Rete Civica di Milano selezionando nel menu a tendina la voce "Aderente della Rete Civica di Milano".

Contenuto della risposta