Materiale
Informativo
7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Dal Blog del Vice Sindaco di Buccinasco Rino Pruiti:

BUCCINASCO: REAZIONE IMMEDIATA DELL’AMMINISTRAZIONE ALL’ACCAMPAMENTO ABUSIVO SU TERRITORIO DI MILANO

Posted on 6 luglio 2012 by Rino Pruiti


Buccinasco (6 luglio 2012) – Si sono accampati abusivamente nell’area della Cascina Cascinetta nel territorio del Comune di Milano, utilizzando come via d’accesso una strada senza uscita di Buccinasco, la via Morandi dopo il civico 11 , la cui entrata è consentita solo ai mezzi adibiti alla manutenzione delle piante e del manto erboso posto tra la via Morandi e il cavo Borromeo.

Si tratta di un gruppo di cittadini probabilmente dell’Est europeo: di nazionalità bulgara infatti sono le targhe delle loro auto che hanno divelto lo sbarramento che impediva l’ingresso nella strada chiusa. “Mi hanno contattato oltre cinquanta residenti preoccupati – dichiara il vice sindaco Rino Pruiti – e ho chiesto personalmente l’intervento dei Carabinieri di Milano e Buccinasco”.

Intanto per salvaguardare l’incolumità dei cittadini che utilizzano i percorsi pedonali e per attività sportive, ma anche il personale che opera per la manutenzione dell’area a verde, l’Amministrazione comunale, con il responsabile del settore Polizia locale, in quell’area ha istituito il divieto di accesso e di sosta con rimozione forzata.

In questo modo, se le auto non verranno spostate dai proprietari la Polizia locale avrà la facoltà di intervenire e rimuoverle. Questo d’altra parte è l’unico intervento possibile sul territorio di Buccinasco, l’area occupata abusivamente infatti insiste nel Comune di Milano, già informato della vicenda.

L’Amministrazione di Buccinasco ha assunto l’impegno di un intervento tempestivo per garantire la sicurezza dei suoi cittadini e per non tollerare sul territorio fenomeni di illegalità. “Buccinasco trasparente e legale” è il primo punto degli indirizzi generali di governo della nuova Amministrazione che ha assunto l’impegno di promuovere la cultura della legalità. Ma anche di assicurare una “Buccinasco vivibile e sicura”.

Ordinanza urgente clicca QUI 80 Kb pdf

Ufficio stampa Comune Buccinasco MI

Nessuna risposta inviata