Materiale
Informativo
10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Oggi, davanti alla clinica Mangiagalli si è svolta la manifestazione “12 ore per la vita”.  Un evento autorizzato dalla questura, del tutto pacifico, dove un gruppo di persone si limitava a distribuire volantini e pregare a bassa voce.

Non di meno il solito gruppetto di squadristi rossi  (che si crede in diritto di “contromanifestare”  ogni volta che qualcuno che la pensa diversamente da loro osa manifestare le sue idee,  è arrivato a sabotare la manifestazione lanciando urla, provocazioni,  insulti,  per gran parte della giornata.

Con in più l’ ipocrisia di voler spacciare questa gazzarra per “esercizio democratico”.

Sarebbe ora di chiarire una volta per tutte, che  ognuno in questo paese deve essere libero di manifestare, ma non nello stesso luogo e nello stesso tempo degli altri.   Se no non è “manifestazione”, ma sabotaggio e impedimento delle manifestazioni altrui.

Ma la logica di questi gruppi fascisti rossi (come di tutti i dittatori e mafiosi)  è quella della pura dittatura, e cioè “Tu la pensi diversamente da noi, quindi non devi parlare”. Oppure se parli, devi essere talmente intimidito e disturbato, che la prossima volta ti passa la voglia.

Essattamente il contrario di quanto prevede la nostra costituzione; e cioè che tu devi poter esprimere le tue idee e manifestare liberamente e serenamente.

Del resto non è una novità.  Lo squadrismo rosso è ormai una costante in Italia. E’ praticamente impossibile per chi non la pensa in modo “politically correct”, esercitare il suo diritto costituzionale di manifestazione senza subire (regolamente) intimidazioni e aggressioni da parte degli estremisti di sinistra.   Mentre per questi ultimi il diritto ad ogni manifestazione, anche fuori legge, deve essere garantito pienamente (pena sentirsi dare del "fascista che vuole limitare i diritti democratici")..

Ma la cosa più agghiacciante è l ‘ atteggiamento delle Forze dell’ Odine. Che dovrebbeo servire (almeno quando ci sono) i diritti dei cittadini.  Invece così non è stato oggi.

Certo gli agenti si sono schierati ad impedire il “contatto fisico” fra i due gruppi.  Ma hanno tollerato la cagnarra, la violenza verbale, gli insulti (da parte degli abortisti, che stavano oltretutto effettuando una manifestazione non autorizzata).  Hanno tollerato il disturbo. Hanno lasciato i facinorosi urlare e insultare per ore  (disturbando anche pesantemente  i degenti della clinica!!!).

Quello che avrebbero dovuto fare le Forze dell' Ordine  è allontanare i contromanifestanti,  e dire loro “volete fare una contromanifestazione?  Bena andate a 200 metri di distanza.  Oppure tornate domani, quando  ci sarete solo voi”.  Cosa che si fa normalmente in questi casi.

Ma in questo caso non è stato fatto.   Anche qui putroppo è valso il principio dei “due pesi e due misure”. Si è tollerata la logica dell'  intimidazione. Cosa gravissima.

Vi ricordate quando qualche mese fa un gruppo voleva manifestare contro lo spettacolo teatrale di Castellucci?  La polizia ha intimato loro di manifestare a 500 metri di distanza dal teatro. Motivazione:  “evitare il contatto con l’ obbiettivo sensibile e garantire sia  il diritto a manifestare e  il diritto allo spettacolo teatrale sereno”.

Perfetto.  Ma perché questo principio non è stato applicato in questo caso (e in molto altri simili)?  Perché quando ci sono di mezzo centri sociali o gruppi di estrema sinistra,  questi sono quasi sempre liberi di venire in contatto con l’ “obbiettivo sensibile”  e fare violenza agli altri e violare la legge? 

Rimane il fatto che dei cittadini Italiani, che pagano le tasse e rispettano le leggi, oggi non sono stati rispettati; anzi sono stati lasciati essere vilipesi e umiliati.

E sarebbe bello che qualcuno si assumesse le sue responsabilità, e qualche politico che da mane a sera parla di "democrazia",  prendesse posizione in merito a queste vergogne che accadono a Milano.

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
perchè chiamarli fascisti rossi ?? Aboliamo questa ipocrisia. Il fascismo era una cosa, il comunismo un'altra. Questi sono i soliti comunisti antidemocratici, prepotenti, ed incapaci di affrontare idee...
avatar Lorenzo Pozzati 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Quei signori "per la vita" vogliono cancellare una legge (la 194) che tanta lotta è costata ai cittadini progressisti conquistare e che ha liberato le donne dall'incubo di aborti fatti da mammane coi cucchiai in...
avatar Dino Olivieri 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
beh francamente sì. francamente in un paese civile pretenderei che se ho il diritto di fare una manifestazione e la faccio in modo pacifico, mi si dia l'opportunita' di farla, senza che altri facciano azioni...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Il tuo discorso è tipico delle peggiori dittature comuniste. Non sei tu ad autorizzare o meno le manifestazioni o dare il placet alle idee. Le associazioni per la vita difendono al vita, tu la morte.
avatar Angelo Mandelli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
“ Dare fuoco ai CAV (Centri Aiuto alla Vita) con gli obiettori dentro ”, questo uno degli slogan agghiaccianti urlati dal gruppo di femministe e centri sociali che anche oggi 4 maggio hanno disturbato la...
avatar Lorenzo Pozzati 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Rossi o neri, i fascisti sono fascisti e basta, Angelo Mandelli. Così come ci sono degli pseudo movimenti per la vita che in realtà sono dei movimenti per la morte.
avatar Angelo Mandelli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Movimenti per la vita che sono movimenti per la morte? Perchè non parla chiaro?   Ci dica chiaramente chi sarebbero questi movimenti per la vita che sono movimenti per la morte. Forse chi vuol fermare una...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Qui i fascisti non c'entrano, sono i soliti tuoi compagni comunisti e basta.
avatar Angelo Mandelli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Link ad un articolo che documenta bene la vicenda.
avatar Angelo Mandelli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Vorrei segnalare il paradossale epilogo della vicenda. Dopo essere stati vessati e molestati per 3 volte di fila da parte del gruppo di femministe e centri sociali,  i pro-life sono stati dirottati dal...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
I funzionari pubblici proni alla sinistra ??? Chissà ?? Visto a definire fascisti rossi i soliti comunisti ?? Così non c'è più distinzione e se tutti i merli sono grigi, tutti hanno torto e tutti ragione....
avatar Angelo Mandelli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
la dittatura dei centri sociali a Milano continua... Si è ripetuto anche stavolta il triste "rito" di un gruppo di aderenti ai centri sociali che tenta di sabotare e impedire le manifestazioni altrui. A...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
i soliti comunisti
avatar Angelo Mandelli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Nel volantino da loro distribuito, sia noi (della preghiera per la vita), sia i CAV, sia i medici obbiettori  veniamo definiti " presenze infestanti ". Cioè noi siamo non solo gente priva di diritto di parola...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
ovviamente la magistratura e la polizia li stanno arrestando per minacce, ecc., no ??
avatar Angelo Mandelli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Milano: continuano le intolleranze verso chi manifesta contro l'aborto In Italia sembra che tutto manchi tranne la “sacra” la libertà ad esprimere le proprie idee e manifestare liberamente le proprie...
avatar Lorenzo Pozzati 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Legge 194 Al di là delle propagande: qual è la situazione riguardo l'effettiva applicazione della legge sull'interruzione volontaria della gravidanza nella nostra città?...
avatar Angelo Mandelli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
La legge viene applicata, purtroppo.  Lo dice l'articolo stesso da Lei citato.   Numero di aborti in Lombardia nel 2011: 18.264 .  Penso che Milano faccia la parte del leone. Quindi ce ne saranno forse 10.000. E...
avatar Angelo Mandelli 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
SE QUESTA E' DEMOCRAZIA....   Anche stavolta, sabato 5 luglio 2014 si è consumata la solita triste “liturgia” del disturbo ai danni dei pro-life che intendevano pregare per la vita (debitamente autorizzati...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Nel tuo messaggio si nasconde la stessa ipocrisia di chi non ti permette di manifestare: questo sono comunisti discendenti di Occhetto, D'Alema, Veltroni, Berlinguer, Togliatti e Gramsci ed applicano sempre gli...
avatar Angelo Mandelli 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
gli sgherri dell'ISIS e quelli della Consultoria Autogestita di via dei Transiti Oggi si fa tanto parlare degli sgherri sanguinari dell'ISIS, che imperversano nel nord dell'Iraq. Ma a Milano esistono...
avatar Angelo Mandelli 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Chi sono i veri "fascisti" oggi a Milano I fascisti sono in primo luogo quelli che si comportano come tali . Cioè quelli che negano la libertà di parola e di manifestazione agli altri, e che li...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Io c'ero ed ho sentito minacce e insulti per tutto il corteso da parte degli ANTI-ANTI-ABORTO. C'erano più forze di polizia che manifestanti, c'erano all'inizio più antagonisti che manifestanti. Parolacce,...
avatar Angelo Mandelli 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Medicina antidemocratica Medicina Democratica è una associazione nata nel periodo sessantottino; partorita dai compagni che inneggiavano alla "dittatura del proletariato" e sfilavano con le immagini di...
avatar Angelo Mandelli 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Saluti romani e incitamenti alla strage; due pesi e due misure Le foto sottostanti mostrano da una parte il saluto romano di militanti di estrema destra durante una commemorazione di Sergio Ramelli, e...
avatar Angelo Mandelli 5 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Le Sentinelle per difendere il diritto alla vita di Charlie Guard, contro la barbarie dell'eutanasia di Stato Putroppo non sono riuscito a partecipare, ma ieri sera in piazza San Carlo, c' è stata una...
avatar Angelo Mandelli 5 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sit in per Charlie Gard al Consolato Britannico "I grandi non capiscono mai niente da soli e i bambini si stancano di spiegargli tutto ogni volta". Antoine de Saint Exupèry