Materiale
Informativo
6 anni fa
Via Emilio Gola, 31, 20143 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

CULTURA. UN NUOVO SPAZIO PER ATTIVITÀ CULTURALI IN ZONA 6: È LA EX FORNACE DI VIA GOLA
Del  Corno:  “Gestione  condivisa  con  la  Zona.  Un  paradigma per la mia attività di assessore”

Milano, 28 marzo 2013  –  Un nuovo spazio in Zona 6 che sarà dedicato ad attività culturali è stato presentato oggi dall’assessore alla Cultura Filippo Del Corno.

Lo  spazio  è  la  ex  Fornace  di  via  Gola,  che  è  stata completamente ristrutturata  e  formalmente  consegnata  al  Comune, a titolo di scomputo d’oneri  urbanistici,  il  26 novembre 2012. Una palazzina luminosissima su tre  piani,  per  un  totale  di  circa 600 mq., è stata trasformata in uno spazio polivalente da destinarsi ad attività culturali diverse, connesse al mondo della lettura  ma  non solo, e a questo fine è stata affidata in gestione per 12 mesi al Consiglio di Zona 6.

“In  questi  12  mesi  – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno  –  la  Zona  6  sperimenterà  diverse modalità di utilizzo di questo bellissimo   spazio,   accogliendo   anche   le  proposte  che  arriveranno direttamente   da   cittadini,  comitati  e  associazioni,  in  base  a  un Regolamento  di  accesso  che  sarà approvato quanto prima. In questo modo,
lavorando  fianco a fianco con la Zona, e accogliendo le indicazioni che la gestione  sperimentale  suggerirà,  troveremo  entro  un  anno una modalità condivisa  per  individuare  un  soggetto cui affidare questo spazio in via definitiva,  con  modalità  di  suddivisione  e  fruizione il più possibile vicine alle esigenze dei cittadini”.

“Questo  percorso  sarà  per  me  un paradigma che seguirò in futuro – ha proseguito   Del Corno   –  anche  per  altri  spazi  e  altri  obiettivi dell’assessorato,  perché le Zone sono un ponte tra il Comune e i cittadini e garantiscono  la  vitalità e  il  presidio  culturale  delle  aree  più periferiche della città”.

“Abbiamo  già  in  programma, dall’11 al 14 aprile, una serie di seminari e incontri  sul  recupero  degli spazi abbandonati, mentre il 10 maggio Piano City  farà tappa anche qui con i suoi concerti per pianoforte – ha detto il Presidente di Zona 6 Gabriele Rabaiotti –. La Zona sarà il collettore delle proposte che arriveranno a partire da oggi e  programmerà attività e incontri in stretta collaborazione con l’assessorato”.

Nessuna risposta inviata