Materiale
Informativo
10 anni fa
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Il numero 33 di Arcipelago Milano, settimanale di cultura e politica milanese diretto da Luca Beltrami Gadola, ospita un intervento intitolato “La bicicletta del sindaco”, pubblicato anche qui a seguire.

 

^^^^^^^^^^^^^^^^

Con l’avvio del dibattito sulle elezioni del prossimo sindaco di Milano ci si chiede, ancora una volta, quale sarà la considerazione, in termini di priorità e contenuti, del ruolo della ciclabilità per la nostra città.

Milano ha avuto negli ultimi lustri vari sindaci: Pillitteri, Borghini, Formentini, Albertini, Moratti. Persone, sensibilità, culture, orientamenti e provenienze diversi che però, sulla mobilità ciclistica, hanno prodotto uno “zero virgola”, nei casi migliori, relegandone lo sviluppo ai margini e così contribuendo di fatto ad aumentare la distanza che ci separa dalle altre città europee.

Per cercare tracce di qualcosa che abbia un senso compiuto, bisogna probabilmente risalire a Carlo Tognoli, che ha governato la nostra città per un decennio, fino al 1986: politicamente, un’altra era geologica.

Non servono nuove promesse: gli impegni sono importanti prima, nei programmi che possono orientare le scelte degli elettori. Ma poi contano le azioni e le realizzazioni, non gli spot. Perché attese continuamente tradite provocano solo disaffezione e senso di estraneità.

Se da Copenhagen a Berlino, da Amsterdam a Monaco, da Siviglia a Bordeaux, da Strasburgo a Vienna, città piccole, medie e grandi, addirittura megalopoli (New York, Bogotà, Mexico City) hanno intrapreso con coraggio e coerenza lo sviluppo della mobilità sostenibile e considerano la bici sempre una risorsa strategica e non un accessorio o un adempimento burocratico, a Milano è prevalsa invece una logica da campagna elettorale, fatta di annunci reiterati, con impegni discontinui, mancanti di una visione strategica, talvolta persino di competenze. E con una concezione spesso marcatamente autoreferenziale.

Non sarà un ottimismo di maniera a rendere Milano davvero “amica della bicicletta”.

Serve molto lavoro, umiltà, capacità di ascolto, volontà di dialogo, concretezza, pragmatismo. Conta un processo, assai più di un progetto. Ed è necessario saper guardare alle migliori esperienze, adattandole alla propria realtà.

Al sindaco tocca sferzare la macchina comunale nella giusta direzione: per questo sarebbe un fatto nuovo e positivo se il prossimo primo cittadino fosse anche ciclista quotidiano. Potrebbe così più facilmente sintonizzarsi su questi annosi problemi, comprendendo i bisogni e le potenzialità di Milano.

Occorre pensare alla bici come a una risorsa strategica, non come a un nice-to-have, un accessorio magari griffato, di cui però si può anche fare a meno se altre priorità lo richiedono.

Se vogliamo una città vivibile e sostenibile, la bici non è parte del problema, bensì della soluzione.

Da questo nodo, infatti, passano non solo i temi dell’ambiente e della salute, ma anche molte scelte relative alla città e all’area metropolitana, al suo sviluppo urbanistico attuale e futuro, all’assetto della mobilità e dei trasporti, fino ai grandi temi del contenimento dei consumi energetici e dei mutamenti climatici.

Tutto ciò vale chiunque sarà il sindaco scelto dagli elettori, perché, come ricordava spesso Luigi Riccardi, «La bici non è di destra né di sinistra, ma è un mezzo per muoversi».

La bici non consuma e non produce emissioni, non ingombra e non fa rumore: è un mezzo ecologico per definizione e ad alta efficienza energetica. La sua pratica quotidiana, piacevole e accessibile a chiunque, giova alla salute e all’umore, oltre a migliorare il traffico e l'ambiente. Per non dire del risparmio di tempo e di denaro: la bici è un mezzo semplice, veloce e conveniente.

Occorre dunque rendere Milano interamente fruibile alla bici, per tutti, in condizioni di sicurezza.

La mobilità ciclistica ha molti ingredienti, tutti variamente importanti. Qui li possiamo solo sommariamente elencare. Così occorre lavorare sulla mobilità (moderazione del traffico, piste e corsie ciclabili, marciapiedi e sensi unici, segnaletica); sulla sosta; sulla intermodalità con il trasporto pubblico; sulla sicurezza (security e safety; manutenzione; campagne info-formative; educazione stradale e cultura della sicurezza; marchiatura antifurto); sui servizi (bike sharing, velostazioni, parcheggi custoditi, infopoint, cartografia, pubblicazioni, mobility management).

La bici, come si vede, non si identifica con le sole piste ciclabili, ma investe uno spettro di interventi e competenze assai più ampio e variegato. E la qualità degli interventi non conta meno della loro quantità: fare, e fare bene.

Tuttavia, non alimentiamo illusioni: senza una volontà politica forte e chiara il cambiamento non avverrà.

La politica è servizio: ha un senso se serve ai cittadini, all’interesse generale. Se i tempi e i temi della politica non sono allineati con quelli della vita, il rischio è di non produrre risposte utili e di non poter dare neppure un senso all’impegno civico. Ognuno deve assumersi le proprie responsabilità.

Eugenio Galli (presidente Fiab CICLOBBY)

Traffico, inquinamento e responsabilità istituzionali

Proposte elezioni amministrative 2006

Allegati (3)

La bicicletta del sindaco

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Traffico, inquinamento e responsabilità istituzionali

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Proposte elezioni amministrative 2006

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Cecilia Bonatti 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Gentilissimo Sig. Galli, già la devo ringraziare per le newsletter che mi vengono con puntualità...
avatar Michele Sacerdoti 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.
Da quando sono stato eletto consigliere dei Verdi nella vecchia zona 3 nel 1991 mi sono occupato di sviluppare...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: LAVORI PUBBLICI. COMPLETATO PRIMO TRATTO PISTA CICLABILE...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: Lavori pubblici Da Novate a Milano in bicicletta Una nuova...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Con amarezza profonda concordo con quanto scritto dal presidente di Fiab Ciclobby: se non c'è una...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da milano.corriere.it :...
avatar Marco Morandi 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Inutile "appellarsi ai progettisti", quando mostrano il più completo disprezzo dei viaggiatori,...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Nella sezione " Eventi ", segnalo questo post di Eugenio Galli inviato dopo l'incontro " 09/10/2010 9.00:...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da milano.corriere.it :...
avatar Eugenio Galli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Tra mistificazione e disinformazione C’è da restare allibiti ascoltando le affermazioni di...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da milano.corriere.it :...
avatar Eugenio Galli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sabato 13 novembre per corso Buenos Aires ciclabile La riqualificazione di corso Buenos Aires procede,...
avatar Eugenio Galli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Consegnate a Palazzo Marino le firme della petizione di CICLOBBY Alcune centinaia di persone hanno...
avatar Eugenio Galli 10 anni fa
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
In occasione della manifestazione organizzata da Ciclobby lo scorso 13 novembre a sostegno della petizione...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Segnalo/ricordo che le sedute del Consiglio comunale vengono trasmesse in diretta Web e sono tutte fruibili...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da milano.corriere.it :...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da milano.corriere.it :...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da milano.corriere.it :...
avatar Eugenio Galli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.
Abbiamo ancora tanta strada da percorrere Segnaliamo, per chi non lo avesse letto, un articolo molto...
avatar Eugenio Galli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Molte persone ci chiedono aggiornamenti sulla petizione lanciata da Ciclobby per la ciclabilità di corso...
avatar Chiara Copello 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Quindi ad oggi, 9 gennaio 2011, la promessa di dedicare un punto dell'o.d.g. alla petizione sulla ciclabilità...
avatar Oliverio Gentile 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da milano.corriere.it :...
avatar Alberto Liati 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Pattuglie antidegrado, piste ciclabili, pattuglie contro i pirati della strada, sgomberi, lotta alla...
avatar Eugenio Galli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Allego un articolo pubblicato a pagina 5 del Corriere della Sera il 05/03/2011. Eugenio
avatar Eugenio Galli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Noi credevamo... L’occultamento del Piano della Mobilità Ciclistica, alla cui elaborazione Ciclobby aveva...
avatar Renato Plati 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Come movimento 5 stelle sosteniamo progetti come questo: Barclays Cycle Superhighways Se a Londra...
avatar Michele Sacerdoti 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sono stato intervistato da Repubblica il 23/4 sulle nuove piste ciclabili della giunta Moratti. Sacerdoti:...
avatar Eugenio Galli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
dalla sezione " Eventi ", segnalo/riporto: 04/05/2011 21.00: Trasporti, traffico e mobilità ciclistica:...
avatar Eugenio Galli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
I conti che non tornano Il documento può essere letto in versione integrale sul nostro sito ....
avatar Oliverio Gentile 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: CICLABILE VITTOR PISANI. IN UNA SETTIMANA 223 MULTE TRA LE 20 E LE...
avatar Michele Sacerdoti 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Bene assessore Maran, ci volevano le multe per chi parcheggia sulle piste ciclabili. Il prossimo passo sarà di...
avatar Oliverio Gentile 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da milano.corriere.it :...
avatar Oliverio Gentile 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da milano.corriere.it :...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Anche oggi ho girato la città in bici (Quartiere corvetto - zona fiera e ritorno) e... 1) Ho visto...
avatar Eugenio Galli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
E’ disponibile sul sito web di Ciclobby la presentazione “ Così fan tutte (le virtuose) ” che ho illustrato in...
avatar Oliverio Gentile 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Bicicletta a Milano: il piano dei progetti, da oggi al futuro pubblicata da Giuliano Pisapia...
avatar Oliverio Gentile 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: MILANO IN BICI. IN DISTRIBUZIONE GRATUITA LA MAPPA PER MUOVERSI...
avatar Alessio Barbera 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
perbacco, meno macchine per strada = più spazio alle bici ? non ci avevo pensato .... geniale questo...
avatar Eugenio Galli 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Perché l'amarezza non ceda definitivamente il posto alla delusione, segnalo una intervista pubblicata sul sito...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
E se invece di spendere 90 milioni per le piste ciclabili, tagliassimo le tasse ??
avatar Eugenio Galli 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Speriamo che le smentite arrivino dai fatti, non dalle parole....
avatar Andrea Arancio 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Certo la sicurezza per le biciclette è impagabile. Ma ci sono tanti temi importanti per i cittadini, se ogni...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Con la gente senza casa, senza lavoro, senza cibo, la proprità è alle biciclette ? Ma dai ... facciamole...