Materiale
Informativo
6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buongiorno a tutti,
giusto una beve comunicazione per annunciare che la nuova versione social di Milano Bike District è ufficialmente online.

La nuova app aggiunge una serie di funzionalità sociali al cuore di BikeDistrict costruendo il primo esempio al mondo di navigatore ciclabile collaborativo.
Attraverso un’interfaccia sviluppata appositamente, i ciclisti milanesi possono ora valutare strade e percorsi sulla base della loro qualità e delle proprie preferenze. Questo fornisce ai ciclisti la possibilità di personalizzare i propri itinerari e di esprimere valutazioni sulla rete, consentendo contemporaneamente alla comunità la costruzione di una mappa sociale che aggrega le valutazioni degli utenti al fine di creare un modello costantemente aggiornato della rete cittadina vista dalla prospettiva dei ciclisti.

Sulla base di questo approccio alla mobilità smart, il progetto pilota su Milano è riuscito a registrare un ottimo riscontro tra gli utenti, diventando in un anno uno dei principali aggregatori di dati sulla mobilità ciclabile milanese. Tra i dati raccolti, BikeDistrict conta più di 400.000 percorsi calcolati in 18 mesi, circa 25.000 elementi stradali classificati sulla base di vari parametri (tra cui tipologia di connessione, senso di marcia, copertura stradale, livelli di traffico, presenza di rotaie, etc.), e centinaia di segnalazioni degli utenti.

Le analisi svolte sui dati raccolti sono pubblicate bisettimanalmente sul blog di BikeDistrict (blog.bikedistrict.org) nella serie “Lo Stato della Bici”, che andrà a costituire un report approfondito sulla mobilità leggera a Milano.

Allegati (1)

ipad iphone dark small

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Nessuna risposta inviata