6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Se vivi a Milano, in un quartiere senza strisce gialle per i residenti e pieno di city users di mattina per gli uffici e di sera per i locali, posteggiare l'auto è praticamente impossibile. Se poi abiti in un edificio pre-legge Tognoli con box insufficienti e compri un box in un condominio attiguo, hai liberato le strade della città dalla tua auto, ma per questo vieni punito dal Comune. Mentre lo Stato riconosce quel box come pertinente alla tua abitazione, da Albertini (sì, quello che non tassava i milanesi!) che ha imposto il balzello, in poi, visto che Moratti e Pisapia lo hanno mantenuto, paghi come se questo box non fosse di pertinenza. I milanesi vogliono la riduzione del traffico e vengono ripagati così. Chi fa l'antipolitica?

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Esiste il partito di chi odia le auto e di chi le ritiene indispensabili. Io faccio parte del primo e non...
avatar Fiorello Cortiana 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Condivido il tuo approccio, io mi muovo a piedi o con i mezzi pubblici, ma se in famiglia uno dei componenti...