6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Il bilancio è in crisi, mancano i soldi.

Basta buttare via i soldi in iniziative inutili e velleitarie come le case dell'acqua, le piste ciclabili sempre deserte, iniziative per i giovani.

Facciamo così: si sospendono tutte le iniziative.

Si dedicano i soldi risparmiati per chiudere i buchi nelle strade, nel pulire i tombini intasati, nello ristrutturare alcuni appartamenti Aler da dare agli italiani.

Si taglino gli stipendi ai politici del 50% ed ai dirigenti sopra i 50 mila euro.

Si taglino tutte le consulenze e si usi il personale del Comune di Milano che nessuno ha detto essere più ignorante dei consulenti.

Si chiudano i buchi del bilancio e si taglino le tasse.

Si dia ossigeno all'iniziativa privata e le si permetta di decollare.

Basta idelogie e donazioni fraterne, ritorniamo all'efficienza milanese di una volta.

Trasfrormiamo tutte le pensioni milanesi in contributive: chi non ha pagato i contributi, nisba.

avatar Lorenzo Pozzati 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.