Materiale
Informativo
11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Giovedì 30 giugno si è tenuta la seduta del Consiglio di Zona 3 che ha portato all’elezione del nuovo Presidente, il comunista Renato Sacristani.
Grande prova di compattezza da parte del Gruppo consigliare del PdL che ha incalzato la maggioranza fino all1.30 di notte.
Pessima prova della nuova sinistra di governo che si è contraddistinta per aver presentato relazioni programmatiche riguardanti le Commissioni assolutamente contradditorie e zeppe di buoni propositi irrealizzabili con gli attuali poteri e risorse economiche conferiti ai Consigli di Zona.

L’autogol più clamoroso è consistito nel cercare di portare in votazione l’istituzione della Commissione Istruttoria Urbanistica e Territorio. Infatti l’attuale regolamento che disciplina il Decentramento indica che l’Urbanistica può essere solo una commissione a termine. La sinistra invece ha tentato di aggirare il regolamento proponendo un emendamento che rimandava a prossime, per nulla certe, variazioni del suddetto regolamento.
Sotto la minaccia di un ricorso al Segretario Generale del Comune per invalidare l’intera delibera la sinistra ha ritirato il punto riguardante l’istituzione di tale commissione.

La relazione del Presidente, altro punto debole della nuova maggioranza, non presentava alcun riferimento al territorio ma semplicemente un libro dei sogni sulla città che sarà (quando e come non si sa..).

In riferimento ai programmi delle Commissioni sono state presentate tante parole con pochi contenuti realmente attuabili, Molti i riferimenti retorici all’antifascismo. Non sono mancati aspetti a dir poco esilaranti quali le proposte di istituire le “case dell’acqua” e di installare distributori automatici di detersivi nei condomini.

La relazione senza dubbio più lacunosa è stata quella presentata dal Consigliere Monzio Comapagnoni del PD, eletto presidente della commissione Ambiente Urbano e Mobilità. Una paginetta in cui, oltre a dimenticarsi dell’esistenza di Piazza Leonardo da Vinci e di via Benedetto Marcello (e della necessità delle loro riqualificazioni) è totalmente assente ogni riferimento all’ecopass e alla mobilità in generale.

Tratto da www.quizona.it

avatar Gianluca Boari 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Il Giornale di venerdì 1 luglio registra i malumori del consigliere comunale dei Radicali Marco Cappato nei confronti del Sindaco. Il Consigliere, che si era auto candidato alla Presidenza del Consiglio...
avatar Camilla Peluso 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Una critica così devastante che vien da pensare ad un punto di vista troppo personale.
avatar Gianluca Boari 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
si tratta di cronaca... basta venire a vedere in Consiglio e farsi una propria opinione.
avatar Sara Rossin 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.
Il consigliere Boari ha sempre un modo tutto suo di raccontare le cose e non si preoccupa affatto di travisarle: lo fa volutamente. La " Grande prova di compattezza da parte del Gruppo consigliare del PdL che...
avatar Camilla Peluso 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Grazie Sara per la precisazione puntuale
avatar Gianluca Boari 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Un saluto anche alla Kompagna Peluso
avatar Gianluca Boari 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Alla Consigliera Rossin devo solamente dire che solo la sua relazione era degna di questo nome, in quanto indicava proprio cose concrete da fare e in maniera particolareggiata senza scostarsi della realtà della...
avatar Enrico Sardini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Mi auguro solo che non distruggano la viabilita' della citta', le utopiche idee su piste ciclabili, aree pedonabili ecc., NON ESSENDOCI LO SPAZIO DOVE FARLE, costerebbero migliaia di preziosi parcheggi,...
avatar Sandro Soldano 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Lei afferma: " Mi auguro solo che non distruggano la viabilita' della citta', le utopiche idee su piste ciclabili, aree pedonabili ecc., NON ESSENDOCI LO SPAZIO DOVE FARLE, costerebbero migliaia di preziosi...
avatar Enrico Sardini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Vorrei ricordare che l' automobile e' un prezioso strumento di lavoro che contribuisce a rendere il nostro paese uno dei piu' ricchi del mondo, sarebbe bello bighellonare tutto il giorno in bici annusando...
avatar Sandro Soldano 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
[...] Poi la consigliera Rossin, che mi punzecchia sui voti, dovrebbe ben sapere essendo stata all'opposizione una vita (e molto presto ci ritornerà se non si ritirerà prima) che i voti vanno e vengono e...
avatar Carla Basciano 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Grazie Sara. Carla Basciano
avatar Raffaela Onnis 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Buon giorno, mi spiega come mai definisce esilarante l'idea del distributore automatico di detersivi nei condomini? Non capisco a cosa si riferisca e sono interessata all'argomento. Grazie Raffaela
avatar Gianluca Boari 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
il Presidente della Commissione Attività Produttive Sacerdoti ritiene che la Commissione che presiede debba occuparsi anche di far installare distributori automatici di detersivi nei condomini... ..comunque...