Materiale
Informativo
6 anni fa
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.

Ciao a tutti,

Mi chiamo Giuseppe Schiavone e sono studente di dottorato in Fondamenti ed Etica delle Scienze della Vita alla Scuola Europea di Medicina Molecolare di Milano. Lo scorso mercoledì ho presentato il mio progetto di tesi “bioetica deliberativa” all’Acquario Civico di Milano. In breve ho spiegato come, quando le istituzioni sono costrette a prendere posizione nell’affrontare temi che sollevano disaccordo morale, lo fanno generalmente ricorrendo a comitati di esperti che, idealmente, dovrebbero rappresentare le posizioni esistenti. Il mio progetto di tesi propone di scardinare questo sistema e democratizzare le procedure tramite le quali si arriva a queste decisioni, coinvolgendo gli stessi cittadini che a quelle decisioni sono soggetti. Vogliamo perciò sperimentare l’applicazione di un metodo democratico-deliberativo a questioni che sollevano disaccordo morale.

Il tema di questo primo esperimento sono i test genetici e l’opportunità di venderli direttamente ai consumatori, ma in futuro, come sottolineavano mercoledì gli interventi di Marco Cappato e Paola Bocci, uno strumento simile potrebbe essere utilizzato per sentire l'opinione dei cittadini direttamente su qualsiasi altro tema, senza l'intermediazione di partiti o altre associazioni che li rappresentino (o dicano di rappresentarli), ma con un approccio più informato, razionale, e meno ideologico di quanto non avviene oggi con le varie modalità offline.

Questa prima consultazione sarà aperta fino a fine maggio, ma per partecipare è necessario iscriversi compilando un questionario non più tardi dell’ultimo giorno di aprile. Alla conclusione dell’esperimento avremo steso un report contenente pareri e raccomandazioni sulla commercializzazione dei test genetici ai consumatori.

Vi invito a darmi una mano adesso registrandovi alla piattaforma e compilando il questionario. Questo esperimento servirà a consolidare il metodo che utilizziamo e a testare l’utilizzo di Moodle (il sistema di Learning Management opensource più usato al mondo) come supporto per il metodo stesso.

Spero parteciperete numerosi e farete girare la voce!

Trovate tutto qui: http://bioeticadeliberativa.scienzainrete.it/

Se avete domande sono a disposizione qui e al mio indirizzo mail giuseppe.schiavone@ieo.eu

Un saluto,

Giuseppe

Allegati (1)

per partecipare alla consultazione: sito Bioetica Deliberativa

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.
avatar Ivan Salvagno 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ciao Giuseppe, complimenti per i tuoi studi e per l'idea. Però, come primo feedback leggermente negativi,...
avatar Giuseppe Schiavone 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ciao Ivan, Intanto scusate per non avervi risposto subito, ma sono stato in trasferta tutto il giorno senza...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Tante domande su dati personali e ben poca cosa sul tema principale. Mi sfugge l'utilità di un questionario...
avatar Giuseppe Schiavone 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ciao Bruno, Scusa anche tu del ritardo nella risposta e grazie a te e a tutti i partecipaMini che, numerosi,...
avatar Giuseppe Schiavone 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ciao a tutti! Intanto grazie a quelli, molti, che si sono iscritti e hanno compilato il questionario. Non...