Materiale
Informativo
6 anni fa
Via San Galdino, 11, 20154 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Per i residenti di via san galdino e vie limitrofe, non c'e' pace ovvero non c'e' trippa per gatti.
Inutile ricordare che il sabato nella via fauche' c'e' il noto mercato, che in via Induno ci sono i lavori per la metropolitana cosi' come in piazza gerusalemme e via discorrendo come gia' evidenziato a piu' riprese in questi anni; c'e' solo da rilevare la completa insensibilita' del Comune verso i residenti, ignorando dove possano poter parcheggiare i propri mezzi.
Ricordo che e' una generazione che i residenti attendono la sistemazione della viabilita' ed anche se sembri in via di soluzione, le decisioni che cascano dall'alto pro esercizi commerciali continua ad imperversare.
Cio' puo' essere positivo per la 'movida di via', e i soldini che si possono ricavare con le concessioni che vengono rilasciate, ma parallelamente si dovrebbe pensare come sistemare
la sosta degli autoveicoli dei residenti che qualche diritto dovrebbero pur avere.

L'immagine seguente con il perentorio divieto di sosta che 'Re Comune' ordina...



Le immagini seguenti rappresentano la dimensione del fenomeno dal civico 11 all'incrocio di Castelvetro ed un ulteriore tratto della stessa via...



La foto seguente...

rappresenta un pezzo della via Induno dove e' presente parcheggio a pagamento (comunque sempre colmo di autoveicoli) che, qualora il funzionario responsabile alla mobilita' avesse avuto buon senso avrebbe dovuto, per le giornate di venerdi' e sabato, decidere di lasciare come parcheggio libero.
A tal riguardo, l'eventuale mancato introito verso la cooperativa che lo gestisce, sarebbe stato coperto da parte di introito della generosa concessione offerta ai privati e quantomeno, 'Re Comune', avrebbe fatto comprendere ai sudditi, di tenerli minimamente in considerazione.
Sarebbe atto di straordinaria generosita' elargire l'introito delle multe e delle rimozioni forzate che venerdi' e sabato distribuirete senza pieta', a fronte della situazione che create, ad ente di beneficenza o onlus pro-senza tetto.
Con la massima cordialita'.

avatar Giuseppe Favini 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.