7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Sabato prossimo pomeriggio, con partenza alle 15 da p.le Cadorna, si  svolgerà un corteo contro la vivisesione umana e la sua legalizzazione e finanziamento da parte dello Stato (cioè di tutti noi). Sto parlando della legge 194/78, cioè la legge sull'aborto.

Mentre il termine "vivisezione" nel caso animale è impropria (in quanto attualmente la vivizesione animale, in senso stretto, non è consentita dalla legge), nel caso dell'aborto, è del tutto PROPRIA. Infatti l'aborto procurato consiste proprio in questo: la vivisezione di due corpi umani, di cui uno viene eliminato e buttato via.

Il corteo chiede che questa legge venga abrogata.

Fra l'altro, tutti si chiedono come verrà finanziato il "bonus bebè" di Renzi.   Un modo è quello di non finanziare più l' aborto.   Finanziamo la vita e non la morte.

 

avatar Angelo Mandelli 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Il corteo si è svolto con successo. Il numero dei partecipanti era più che raddoppiato rispetto alla scorsa...