7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

La sollecitudine dell'amministrazione pubblica esiste solo quando si tratta di incassare. Trovo abbastanza folle che a Milano, per contestare una multa (mi è arrivato un sollecito di pagamento ma l'auto non era più mia già da un po' di tempo) esista un solo ufficio, quello di via Friuli. Certo, si può anche telefonare (ci ho provato ma è sempre occupato), mandare una mail o un fax ma preferivo risolvere la questione di persona non sicura che dall'altra parte del Pc qualcuno si fosse fatto carico della mia pratica. Ho provato 3 VOLTE in questi giorni: la coda arrivava in strada! Molti come me stavano tentando per l'ennesima volta di poter contestare la multa. Quanto tempo e quanti giorni di permesso al lavoro devo prendermi per chiarire un errore commesso da altri? Per carità, sbagliare è umano, ma mettete in condizione i cittadini di poter intervenire. Questa è davvero una presa in giro! So che il problema è già stato pubblicato anche sul Corriere qualche giorno fa da qualcuno che, evidentemente, era in coda come me. Io, altro tempo per un P.A. inefficiente, non lo perdo. Ma mi auguro che si voglia però trovare una soluzione. Questa è MANCANZA DI RISPETTO verso i cittadini!

avatar Lorenzo Pozzati 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Puoi fare ricorso tramite posta. Verbale di notifica e di contestazione per violazioni al Codice della...