Materiale
Informativo
3 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

La nostra Associazione Buon Senso & Legalità, in piena sintonia con il proprio oggetto Statutario che la identifica quale apartitica, CHIEDE a TUTTI i candidati alle prossime elezioni comunali di Milano 2016, sia per il Consiglio Comunale che per le 9 Municipalità, di sottoscrivere il seguente IMPEGNO CIVICO per l'intera prossima consiliatura nel caso fossero eletti nella carica rappresentativa a cui si candidano.


1) Riconoscere, accettare e farsi portavoce nelle istituzioni delle istanze condivise presentate dai cittadini, in forma singola o aggregata (gruppi di quartiere, comitati, associazioni) attraverso l’utilizzo degli Strumenti di Partecipazione presenti nello Statuto di Milano Città Metropolitana, elementi operativi basici della Democrazia Diretta e della Partecipazione Attiva del cittadino alla vita civica quotidiana.


2) Impegnarsi ad instaurare un rapporto costante di ascolto e dialogo con il cittadino, basato sulla consapevolezza che una corretta informazione del proprio operato di amministratore, unita all’ascolto preventivo delle esigenze, dei dubbi, dei progetti e delle controdeduzioni operative che provengono dalla cittadinanza possa portare ad una auspicata co-gestione dei Beni Comuni.


3) Rendersi disponibile alla regola della “Riconferma” annuale, seppur in via informale, quale atto di rispetto e trasparenza nei confronti del proprio elettorato, rimettendo il proprio mandato in caso di sfiducia documentata per fatti gravi nello svolgimento del proprio compito di amministratore in rappresentanza del cittadino.

Per tutti coloro che volessero aderire alla nostra proposta alleghiamo il testo di cui sopra da compilare con il proprio nome, ruolo e lista in cui ci si presenta al cittadino elettore, firmare, scansionare (o fotografare) inviandolo a:
info@buonsensoelegalita.it

o, naturalmente, allegandola a una risposta in questa discussione.


Sarà nostra premura comunicare ai concittadini nei nostri canali di comunicazione l'accettazione della proposta di coloro che la sottoscriveranno rendendosi sin d'ora protagonisti di una nuova stagione politica che DEVE far ritornare il cittadino protagonista e partecipe alle decisioni dell'Amministrazione, qualunque essa sia, anche dopo la campagna elettorale per tutta la durata del mandato elettorale nelle istituzione quale rappresentante eletto.

Coraggio, Milano deve tornare ad essere esempio per l'intera nazione!

Allegati (1)

Impegno tra i cittadini

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Nessuna risposta inviata