3 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Portiamoli ai bordi, lungo i marciapiedi, non al centro.

E' possibile farlo, e' doveroso. Il Corso deve essere un luogopiacevole per passeggiare e per (anche) acquistare. Una proposta nell'interesse di tutti, cittadini e commercianti.

Ho effettuato un sondaggio on-line ed i risultati li trovate qui:

E' stato compilato da 523 milanesi , 72% uomini e 28 % donne. La maggior parte residenti in Zona 3 .

L'89% ci arriva col mezzo pubblico, a piedi o con la propria bici/moto, solo il 4%  in auto. Irrisorie le percentuali per bike sharing e car sharing.

Il 74% vi  fa acquisti, il 26% ci viene per lavoro, cultura o divertimento.

Al 50% degli intervistati non piace Corso B.Aires e non riesce a guardare le vetrine per il tempo necessario; per il 75%  non è agevole muoversi .

L' 82% vorrebbe più verde, il 14% più panchine.

Il 68% vorrebbe eliminare il traffico ed il 28% eliminare le bancarelle degli ambulanti.  

Quasi il 92% vorrebbe piu' negozi indipendenti e di lusso.

Giudizi sostanzialmente positivi sulla sua pulizia e sicurezza.

Quasi unanime la richiesta di ampliare i marciapiedi ed eliminare le bancarelle da P.le Lima (la licenza di occupazione, scaduta nel 2011,  e' stata però rinnovata). 

Anche La Repubblica ne ha ripreso i risultati.

Voi cosa ne pensate?

Nessuna risposta inviata