Materiale
Informativo
2 anni fa
Via Lodovico Pavoni, 12, 20159 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

ISTITUTO COMPRENSIVO CONFALONIERI

Associazione Genitori Scuola Media Pavoni

Iniziative a sostegno del Progetto Scuole Aperte

AperiConcerto

Maestro Salvatore Bertino

17 maggio, ore 18,30

Secondo Piano Scuola Media Ingresso Via Crespi 1

Ingressi fino ad esaurimento posti - Buffet al termine del concerto

 

Verrà richiesto un contributo libero per le attività dell’Associazione Genitori Pavoni legate al Progetto Scuole Aperte

 

PROGRAMMA:

 

Liszt: Ballata n. 2 in si minore

Beethoven: Sonata op. 27 n. 2 “Chiaro di Luna” 

(intervallo) 

Chopin: Barcarola op. 60

Chopin: Scherzo op. 31 n. 2

 

 

Maestro BERTINO SALVATORE

 

Giovane pianista catanese ha intrapreso lo studio del pianoforte all’età di 4 anni e si è diplomato presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “V.Bellini” di Catania sotto la guida del M° Epifanio Comis, con il massimo dei voti, la lode e la proposta di incisione discografica. Collabora con pianisti del calibro di Vladimir Ashkenazy e Leslie Howard.

Alla sua formazione pianistica hanno contribuito le masterclasses tenute da insigni docenti in Italia e all’estero. Il suo pianismo dimostra grandi capacità tecniche ed interpretative, come attestano i primi premi in svariati concorsi nazionali ed internazionali quali Concorso pianistico nazionale “Città di Grosseto”, Concorso pianistico nazionale “Terme di Saturnia”, Concorso pianistico Internazionale “Rovere d’Oro” di S. Bartolomeo al Mare (IM), 2003 IBLA GRAND PRIZE International Music Competitions in cui si è aggiudicato la “Special Mention for Talent” e “Prokofiev Special Mention”ricevendo ottimi consensi di critica e di pubblico. Il suo nome appare in molti quotidiani regionali,nazionali ed esteri in cui gli vengono attribuiti riconoscimenti da maestri di chiara fama internazionale. Nel 2009 si è esibito in un recital pianistico nella Sala di musica da camera della Filarmonica Accademia di Lugansk (Ucraina) in occasione del “Gran Galà Pianistico Italiano Tour” . Dal 2009 svolge una costante attività concertistica che lo ha visto protagonista in molte tournées in Italia e all’estero: celebre palazzo rinascimentale di Monte San Savino (AR), Palazzo della Cultura a Lugansk, l’Auditorium Filarmonia a Dnepropetrovsk, la Sala dell’Orchestra Filarmonica a Donetsk (Ucraina), il Teatro Sergei Lunchevici a Chisinau (Moldavia), il Teatro Oleg Danovski a Constanta, l’Ateneo Romano a Bucarest (Romania), il Centro Diputacion de Malaga (Spagna), la Galleria d’Arte Ilya Glazunov, la Chamber Concert Hall alla Central Music School del Conservatorio Pyotr Ilyich Tchiaikovsky a Mosca, the State Musical Pedagogical Institute named after M.M. Ippolitov-Ivanov (Russia) e tantissime altre sedi prestigiose. Si esibisce in recital pianistico, in duo cameristico e con importanti orchestre sinfoniche e formazioni da camera come l’Orchestra Sinfonica di Kiev, la West Chester University Orchestra, l’Orchestra Sinfonica di Lugansk,la Camerata Kiev,l’Orchestra Clasica Andaluza, l’Orquestra ciudad de Melilla, l’Orchestra Filarmonica di Dnepropetrovsk, l’Orchestra Filarmonica di Stato di Chisinau, l’Orchestra Filarmonica di Donetsk,l’Orchestra Sinfonica di Stato di Constanta, la Harmonia Nobile Chamber Orchestra e moltissime altre. Inoltre è stato invitato ad esibirsi presso l’auditorium RAI di Palermo riscuotendo  grande successo.

Nessuna risposta inviata