Materiale
Informativo
6 anni fa
Corso XXII Marzo, 22, 20135 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Leggo con piacere l'articolo apparso oggi sul Corriere edizione locale Milano, nel quale si annuncia la vendita dell'immobile di c.so XXII Marzo 22 ed il lancio di un progetto di cohousing.

Fin qui tutto bene, erano anni che lo stabile meritava di essere nuovamente utilizzato! E ben venga il progetto di cohousing a zero-emissioni...

Mi pare però assurdo che, vista la posizione centralissima e la già acclamata penuria di parcheggi in strada nella zona, il Comune, celandosi sotto falsi slogan ecologici, possa ipocritamente approvare un progetto del genere senza richiedere la realizzazione di nuovi posti auto di pertinenza.

Infatti, se i "verdi" nuovi inquilini dello stabile non dovessero rinunciare all'uso dell'auto temo un peggioramento della qualità della loro vita e di quella degli altri automobilisti residenti già in zona, che vedranno crescere vertiginosamente la densità abitativa e conseguentemente scarseggiare sempre più i posti auto.

Ma sicuramente mi sbaglio, saranno di certo inquilini senz'auto e a zero-emissioni, così come i loro figli, amici, parenti e conoscenti che li andranno felicemente a trovare (tutti rigorosamente a piedi) nella loro nuova bellissima casa.

Nessuna risposta inviata