Materiale
Informativo
2 anni fa
Via Ausonio, 13, 20123 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buongiorno, in merito ai lavori preparatori per quelli a venire in via de amicis per la nuova metropolitana, vorrei segnalare i disagi che noi residenti ci troviamo ad affrontare in merito al problema "parcheggio":

in via ausonio ang. ariberto e lungo la via ariberto stessa non si sa bene per quale motivo stanno allargando i marciapiedi "rubando" numerosi e preziosi posti auto per i residenti.

Inoltre mi preme segnalare che sempre per lo stesso motivo via s.vittore è off-limits, parte di corso genova idem, unico polmone era via gb.vico di fronte al carcere dove da un anno a questa parte ulteriori parcheggi (lato strisce gialle) sono stati tolti per dare la possibilità ai pulman dei turisti di scendere e salire: questi ci sono durante il giorno...che senso ha protrarre il divieto di sosta anche di notte? esiste poi una bella area destinata agli stessi in via olona di fronte al museo (ovviamente sempre sul lato strisce gialle...)

martedì e sabato il mercato, tutte le sere si è presi di assalto dai frequentatori della darsena e colonne...se parcheggio lo scooter fuori dagli stalli prendo la multa (per reclamo) ma se chiamo i vigili alle 23....nessuno si vede!

siamo a luglio e milano è già pressochè deserta...cosa succederà a settembre?

è possibile che per il bene comune chi debba pagarne le spese siano sempre i residenti? perchè i posti "rubati" non sono mai sul lato delle strisce blu????

Mi chiedo come mai in consiglio nessuno abbia preso le parti dei residenti.

Che non vengano a dire che siamo dei privilegiati: io e mio marito lavoriamo per vivere, la macchina l'abbiamo per necessità e praticamente non la usiamo mai, per muoverci usiamo il motorino anche perchè, lavorando fuori dall'area C dovremmo pagare l'ingresso giusto per rientrare a casa.... ma è mai possibile???? 

e poi ci si preoccupa del ponte di collegamento per i negozi in san babila.... pensate prima ai cittadini che sono il motore di questa gran bella città

in attesa di positivi sviluppi... saluti da

una milanese prima amareggiata e poi affranta...

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.