1 anno fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Da qualche anno mi sono trasferita qui in provincia, per seguire la mia azienda agricola. Ora insegno al Liceo Classico/Linguistico/Scienze Umane/Musicale Statale "Salvatore Quasimodo" di Magenta.

La sede è "spalmata" su tre scuole: lo storico liceo vicino al municipio, una scuola elementare che non era più a norma per le elementari, ma pare che per le superiori vada ancora bene, la scuola comprende un prefabbricato che avrebbe dovuto essere temporaneo ed è lì da tempo immemorabile, infine il piano terra di una scuola media.

In nessuna delle tre sedi vi è una palestra a norma. Durante tutte le ore della mattinata trovo i colleghi che percorrono peripatetici le strade di Magenta. Camminare fa bene, ma l'organizzazione ne risente.

Quattro anni fa la Provincia aveva approvato il progetto di costruzione di una nuova sede. Ora che la Provincia è scomparsa il finanziamento è sparito.

Da dove si riparte per chiedere la costruzione di una nuova scuola?

Prof. Elena Urgnani

Nessuna risposta inviata