Materiale
Informativo
1 anno fa
Via Oglio, 23, 20139 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Sono ora al telefono con la polizia locale dello 020208, ci sono arrivato dopo una lunga peripezia:

rientrando a casa ho notato una cassetta ENEL aperta... se è sotto tensione può essere molto pericolosa...

Sono arrivato a casa e mi sono informato sul numero per le emergenze ENEL che è lo 803500 della e-distribuzione. 

A questo punto l'ho chiamato ed è partito il solito disco: una sfilza di informazioni che porta via solo tempo utile alla "teorica" emergenza da segnalare.

Finalmente viene indicato di premere1 per le emergenze e io mi aspettavo di entrare velocemente in contatto con un operatore, invece riparte il disco: la chiamata sarà registrata, il servizio è solo per le emergenze se sei sicuro premi 1... sei sicuro sicuro? premi di nuovo uno... se non vuoi cambiare idea resta in linea...

Se fossi io in emergenza diretta li maledirei...

Finalmente la voce registrata mi dice che sarò passato a un operatore, musichetta, giusto qualche secondo e poi silenzio... aspetto un paio di minuti e cade la linea.

Mi vien quasi da ridere... richiamo, rifaccio la trafila, arrivo allo stesso punto e accade esattamente la stessa cosa.

Ora sono indignato. Per quel che ne so in strada potrebbe esserci un bambino che sta per essere fulminato...

Chiamo il 113 e riparte un altro disco: la conversazione può essere registrata ecc. ecc.

Mi risponde una operatrice e tento di spiegarle qualcosa ma mi stoppa subito: lei è lì solo per smistare la mia chiamata.

Mi chiede chi sono, dove sono, da dove chiamo, se ho bisogno a casa o da un'altra parte... e infine se voglio parlare con la polizia.

Le dico di sì e mi mette in attesa.

Altro dischetto con opzioni, informazioni e quant'altro, poi risponde qualcuno delle forze dell'ordine e gli spiego la situazione, che c'è questo armadio aperto e il numero per le segnalazioni urgenze non funziona.

La risposta, gentile, è che forse se ne può occupare la polizia locale allo 020208.

Riaggancio e riprovo, altro disco, operatori occupati, musica d'attesa... poi finalmente qualcuno risponde, spiego di nuovo tutto e pare che manderanno forse qualcuno a controllare non prima di aver provato di nuovo alla segnalazione guasti però.

avatar Emanuela Bossi 1 anno fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Emanuela Bossi 1 anno fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.