Materiale
Informativo
1 anno fa
Via Quintosole, 17-27, 20141 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Ormai è diverso tempo che gli abitanti e le aziende del quartiere Quintosole, Vigentino e Via Ripamonti dal civico 325 in su sono stati abbandonati al loro destino.

Oggigiorno la tecnologia è quella che ci permette anche di fare impresa oltre a dare la possibilità di restare in contatto con l'esterno, purtroppo ad oggi tali quartieri restano sprovvisti delle ultime tecnologie di accesso alla rete internet.

Il quartiere Quintosole ad esempio è connesso alla centrale Telecom di Opera che dista a più di 3 km e le linee ADSL arrivano a stento a 2 mb, nel quartiere vivono più di 1200 persone oltre ad ospitare diverse attività imprenditoriali che sono quasi tagliare dal mondo esterno oltre a non poter fare impresa nel momento tecnologico poichè privati dalla fibra ottica.

Come da diversi contatti con l'assessore Roberta Cocco ed il suo assistente Sig. Belluco, ad oggi nessuno è intervenuto in maniera incisiva.

Metroweb\Open Fiber ha l'infrastrutura della fibra ottica che percorre tutta la Via Ripamonti ma ad oggi non sono stati capaci di eseguire un mini scavo di 300 mt per fornirci tale servizio, contattati segnalano un vincolo tecnico che ad oggi non è possibile capire quale sia, neanche si trattasse di segreti di stato, ed il comune ahimè non so se non può o non vuole intervenire, sicuramente però visto il piano banda ultralarga messo in atto dallo stato, la zona poteva accedere all'intervento pubblico per la copertura ma probabilmente il Comune non ha dimostrato interesse verso tale opportunità non stipulando nessun accordo.

Il sito del BUL2020 bandaultralarga.italia.it segnala che il quartiere è coperto da intervento privato già dal 2017 cosa non veritiera e che ha di fatto escluso la possibilità di accedere all'intervento pubblico.

TIM\Telecom italia non ha dichiarato se prima o poi coprirà la zona e con che tempistica, la cosa assusrda è che ad esempio una frazione di Opera come Noverasco invece sia cablata totalmente eppure si trova a soli 500 metri dal nostro quartiere.

Reti telecomunicazione e risposte operatori...

Nessuna risposta inviata