Materiale
Informativo
1 settimana fa
Ospedale Maggiore, Via Francesco Sforza, 32, 20122 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Comunico che con il decreto n. 14782 del 24/11/2017 Regione Lombardia ha approvato il finanziamento del progetto 

INCASe: Integrated shared ChArge points for Smart buildings

che prevede la realizzazione di device intelligenti a basso costo, installabili all'esterno di qualunque edificio, che consentono la riduzione dei consumi elettrici, la condivisione di punti di ricarica per la mobilità elettrica ed altri servizi di domotica e di servizi al cittadino.
Al progetto collaborano il Dipartimento di Informatica dell'Università degli Studi di Milano, il Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito del Politecnico di Milano ed Aziende del settore mobilità elettrica, edilizia ed elettronica avanzata.
La nostra proposta per il Bilancio Partecipativo dedicata a Municipio 1 ,

MICRO SMART GRIDS

PER UNA MOBILITA' ELETTRICA PARTECIPATIVA

si basa proprio sullo sviluppo di questo progetto, che ora è finanziato e quindi verrà sicuramente realizzato. Il Comune di Milano non dovrà fare altro che installare il device intelligente su tutti gli edifici pubblici di Municipio 1.
Sarà possibile anche installare il device sul proprio edificio: condominio, proprietà aziendale, centro commerciale, ecc., in modo da creare una rete condivisa di servizi per la mobilità elettrica e per la Smart City del futuro.
Qui sotto la mia presentazione di un minuto...


La proposta è gemella della proposta dedicata a Municipio 3 e presentata da Andrea Mainini...


perchè il progetto è in realtà applicabile a tutta la Città di Milano.

Contribuite a velocizzare il passaggio di Milano alla mobilità elettrica e a ripulire finalmente l'aria che tutti respiriamo:


VOTATECI !

Potete supportarci al link


https://www.bilanciopartecipativomilano.it/bp/proposals/show/micro-smart-grids-per-una-mobilita-elettrica-partecipativa


Avete tempo fino al 10 dicembre. Grazie !

Nessuna risposta inviata