3 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Argomento spinoso: la Moratti non era apprezzata per quel suo atteggiamento distaccato ma da cittadino comune devo dire che di briosches al popolo ne ha buttate diverse. Ha rifatto l'area dismessa dietro a Piazzale Lodi creando un piacevole e usatissimo parco urbano; ha riqualificato l'area sensibile di Piazzale Insubria, ecc. Forse se avessimo insistito e mandato giù un pò di più il suo modo di fare avremmo avuto anche le ciclabili e dei marciapiedi migliori, oltre che più sicurezza stradale (troppi ancora i delinquenti su due e quattro ruote in giro). Pisapia era amatissimo dalla gente ma le aspettative erano forse troppe. Sala dice di avere le aree decentrate in cima all'agenda ma io ho visto poco: sostegno nullo alla mobilità dolce (l'unico modo per combattere l'inquinamento sul medio termine), periferie come prima o peggio, sicurezza boh. Che dite, che è meglio? chi ha fatto di più per il popolo, per la 'vita da marciapiede' che viviamo?

Nessuna risposta inviata