Materiale
Informativo
3 mesi fa
Via Strabone, 12, 20159 Milano MI, Italia
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.

Vorrei segnalare le condizioni disastrose in cui versa Via Strabone.

Essa è una piccola strada ma abbastanza frequentata e che permette di entrare in Via Porro Lambertenghi evitando il semaforo di Via Borsieri. Una volta realizzato poi il progetto di Piazza Archinto si può presupporre venga utilizzata ancora di più imboccandola da Via Jacopo dal Verme. Sulla via si affacciano pochissimi ingressi di cui solo uno per abitazioni, gli altri 3 sono garage.

Il manto stradale è sempre stato (abito in zona da 18 anni) orribile: buchi, dislivelli, tombini sconnessi, archetti per la delimitazione del passaggio pedonale storti, alcuni divelti. Il fondo stradale è pericoloso per chi cammina figuriamoci per biciclette o moto. In tutti questi anni ho visto solo 3 o 4 volte rattoppare qualche buca .... Non parliamo poi dei muri delle case che sono imbrattati e sporchi. Il tratto peggiore è quello da Via della Pergola a Via Lambertenghi, soprattutto la parte finale, cioè gli ultimi 30 metri verso Lambertenghi.

In quel tratto, a quanto detto prima, si deve aggiungere che l’angolo costituito dal palazzo sulla sinistra di chi lo percorre (strada a senso unico) è diventato la latrina a cielo aperto dei frequentatori dei bar di Via Lambertenghi. Latrina in cui espletare i propri bisogni, in cui appartarsi per un buco o addirittura per accoppiamenti sessuali estemporanei.... A poco valgono i tentativi dei condomini che riprendono a parole gli avventori, come a poco sono valse le spese dagli stessi sostenute per delimitare la zona con appositi archetti e fare pulizia. Quel tratto, inoltre, pare essere il posto preferito dagli abitanti della zona per abbandonare spazzatura, oggetti ingombranti da buttare evitando di chiamare l’Amsa.

La strada viene si pulita regolarmente dal servizio comunale ma solo nella parte carreggiabile; solo ogni tanto viene raccolta la spazzatura nel tratto pedonale per altro pieno di erbacce che si fanno strada tra i buchi dell’asfalto.

Il Comune dovrebbe farsi carico di una ripulitura e ristrutturazione generale con pulizia dei muri, asfaltatura (seria!) costruzione di un marciapiede per i pedoni, individuazione di una soluzione valida anche architettonicamente per evitare l’uso ‘gabinetto’. Riqualificare il tutto sicuramente, come è successo anche in altri parti del quartiere, disincentiverebbe usi non appropriati. 

In fin dei conti è una via di un quartiere che si sta pienamente rinnovando e abbellendo, non è una strada abbandonata di periferia (come invece appare adesso).

Perché non fare un progetto di riqualificazione? Perché non invitare bravi writers per dipingere bei murales? 

Oggi, passare in Via Strabone pare di essere in una strada da 4’ mondo non in uno dei più bei quartieri di Milano eppure si trova a soli 500 metri dai Boschi Verticali ....

avatar Giovanna Simonini 2 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Daniela Manfrini 2 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Davide Omodeo 1 mese fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Daniela Manfrini 1 mese fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Davide Omodeo 1 mese fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Daniela Manfrini 1 mese fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.