Materiale
Informativo
3 settimane fa
Via Filippo Brunelleschi, 15, 20144 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

In questi giorni di vacanza ho praticamente frequentato quasi tutti i giorni il Giardino di via Savona, attrezzato con un bel campo da calcetto e da basket.

Ho notato però una cosa che mi ha molto infastidito: un sacco di cani di tutte le taglie liberi di scorrazzare per il parco senza museruola e senza guinzaglio, nonostante la presenza di una grande area appositamente attrezzata per loro (riquadro a sinistra) ma praticamente inutilizzata.

Infatti i padroni dei cani si ritrovano abitualmente in un'altra zona del parco, quella evidenziata dal cerchio rosso (in basso a destra) ed i loro fedeli animali girano indisturbati rincorrendo spesso i palloni che finiscono nell'erba. Ovviamente i loro bisogni (dei cani) li fanno un po' dove capita e non vengono raccolti.

E' un malcostume e mancanza di rispetto verso i bambini che giocano e nei confronti di tutti gli utilizzatori del parco.

Segnalo dunque al Comune di Milano che l'area per cani presente nei Giardini di via Savona essendo praticamente inutilizzata e può essere CHIUSA, oppure spostata nel luogo da me indicato.

Ovviamente la mia è una richiesta "provocatoria", ma chiedo che vengano effettuati maggiori controlli. Le regole se ci sono vanno fatte rispettare.

Leggo sul sito del Comune di Milano: <<Annualmente le Guardie Ecologiche Volontarie organizzano l'iniziativa “Meraviglie e tesori nascosti nei parchi di Milano" con l'obiettivo di proporre ai cittadini itinerari volti a scoprire e valorizzare il patrimonio ambientale dei nostri parchi.>>

Invito le GEV a visitare i Giardini di via Savona per "scoprire le meraviglie e i tesori nascosti (tra l'erba)".

Cordialmente

Marco

Nessuna risposta inviata