Materiale
Informativo
1 mese fa
Cavalcavia Giuseppe Luraghi, 20152 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buonasera a Tutti.

Le fluenti fronde di quest'albero selvatico hanno letteralmente invaso il marciapiede del cavalcavia Luraghi, che collega Via Bagarotti, al Quartiere Olmi. I poveri e malcapitati pedoni (molti dei quali anziani), sono in evidente difficoltà a transitare su questo marciapiede, che si è curiosamente trasformato in una jungla metropolitana. La situazione precipita quando piove visto che l'acqua appesantisce ancora di più i rami, abbassandoli ad altezza pigmei, o puffi. Va anche aggiunto che il marciapiede prima della posta (proprio dove ci sarà la futura fermata "Bagarotti-Baggio", della M1), è stretto, tenuto male come asfalto, e pieno di alte erbacce.

Dov'è la manutenzione (una bella sfrondatina urgente all'albero), da parte del Comune di Milano?

Chi controlla gli appalti sul verde e le potature?

Come mai in periferia siamo ridotti così male?

P.S: Aggiungo che scendere dal marciapiede per oltrepassare gli invadenti rami di quest'albero, è da suicidio in quanto la tratta del cavalcavia Luraghi è in leggera curva e in discesa senza visuale con evidenti pericoli sia per i pedoni, che per auto, e bus della Linea 63!

 

Milano 26 Maggio 2019

                                                                                                            Cordiali Saluti

                                                                                                           "Stefano Vigo"

avatar Andrea Giorcelli 1 mese fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Stefano Vigo 1 mese fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.