Materiale
Informativo
4 mesi fa
Viale don Luigi Orione, 14, 20132 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Un negozio vecchio chiude ed ecco magicamente un altro riapre. Una tinteggiatura, quattro  scaffali e un banco e ovviamente prodotti alimentari. Gli stessi che vende un identico negozio sul lato opposto di V.le Don Orione, gli stessi che vendono decine di identici negozietti in via Padova.

Negozi che, sia detto con buona pace di tutti e forse anche a causa della concorrenza più che spietata, sono praticamente sempre o quasi vuoti (se non fosse per i devoti della dea birra che trovano in queste rivendite sempre un porto sicuro e rifornito dove poter dar sfogo alla loro devozione le cui sonseguenze sono spesso schiamazzi e abbondanti getti di ... che, tanto per stare in zona, vengono prodotti nella parte retrostante il monumento ai caduti, un vero orinatoio a cielo aperto) ma che sopravvivono non si sa come alla scarsità delle entrate.

Via Padova e limitrofe assomigliano sempre più a vie del terzo mondo, a un suk dove i negozi sono tutti uguali, mentre la Milano che conta per Sala e per la sua giunta si prepara ai fasti delle future olimpiadi, alla riapertura dei navigli, alla sistemazione della piazze del centro.

Nessuna risposta inviata