Materiale
Informativo
1 settimana fa
Piazzale Lagosta, 2, 20124 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Parliamo del Mercato dell'Isola ma la stessa idea potrebbe essere applicata a tutti i mercati. Si tratterebbe di installare delle piccole centraline elettriche con prese (simili a quelle per le auto) nei punti dove si installa il mercato, ed evitare così le emissioni del gasolio dei generatori, che scaricano negli androni e nelle finestre delle case, vietandoli. Anche perché i residenti devono rinnovare canne fumarie, pagare ecopass, revisioni caldaie ecc. e poi i mercati sono in deroga. Basterebbe includere una piccola tassa nella licenza annuale: l'operatore risparmierebbe gasolio e gli basterebbe attaccarsi con una presa alla centralina più vicina. Ce ne sono di esteticamente gradevoli e discrete a 4 o 6 prese. Sono sicuro che per A2A e Enel l'istallazione sia una sinecura. E inoltre sarebbe anche il caso di far controllare più spesso ai vigili i filtri dei tanti street food della città, specialmente nei mercati, per i forti odori ma anche per sicurezza.

Nessuna risposta inviata