3 settimane fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buonasera a tutti.

Per curiosità stavo navigando sulla Home-Page del Comune di Milano, nella sezione relativa ai 9 Municipi (ex zone della città), e sono andato a curiosare sulle convocazioni periodiche, soprattutto sulla pubblicazione dei relativi verbali, o delle registrazioni audio dei dibattiti che avvengono in questi parlamentini.

Il risultato molto deludente è il seguente:

Municipio 1: Riunione del 7 Luglio 2020, senza nessuna spiegazione delle decisioni o del verbale. Precedenti riunioni senza audio registrato, ma almeno con verbale esplicativo.

Municipio 2: Riunione in Videoconferenza del 21 Luglio; Precedente del 10-12-2019, senza registrazione, senza verbale, ma con delibere assunte. Le precedenti sono registrate come audio.

Municipio 3: Riunione in Videoconferenza del 9 Luglio. Precedenti ferme addirittura al 2018!

Municipio 4: Riunione in Videoconferenza del 9 Luglio. Precedente del 13 Febbraio con audio registrato.

Municipio 5: Riunione del 9 Luglio, non registrata finora. Precedente del 23 Gennaio con audio registrato.

Municipio 6: Riunione del 9 Luglio, e del 18 Giugno, con audio registrato.

Municipio 7: Riunione del 6 Luglio, senza registrazione audio postata. Precedente del 15 Giugno senza verbale, o audio registrato. Riunione del 15 Maggio in videoconferenza (senza verbale. o audio-video): Ultima con audio registrato e postato del 30 Gennaio 2020.

Municipio 8: Riunione del 23 Luglio in Videoconferenza. Precedente del 21 Novembre 2019, con audio registrato.

Municipio 9: Riunione del 16 Luglio in Videoconferenza. Precedente del 20 Febbraio con audio registrato.

In sostanza mi domando come sia possibile che i 9 Municipi si muovano in maniera assolutamente anarchica (salvo rare eccezioni come il Municipio 6), sulla pubblicazione di: Verbali; Audio delle Riunioni; o Videoconferenze delle relative Riunioni Pubbliche. Come mai invece non vengono obbligati entro un termine minimo di giorni, a postare sul sito del Comune di Milano, il dibattito politico, e i risultati delle decisioni e delibere assunte? Palazzo Marino (che trasmette le riunioni in video-conferenza), non può intervenire su quest'aspetto fondamentale dell'Informazione ai cittadini, di quanto si dibatte e decide nei Municipi?

Ho la brutta sensazione che invece i cittadini troppo spesso sono trattati da politicanti scadenti (di svariati colori..) come "poveri fessi con l'anello al naso", salvo ovviamente ricordarsi di questi prima delle elezioni per incassare il malloppo elettorale. Cosa accadrebbe in un normale condomino (o in un super-condominio) se fatta l'Assemblea l'Amministratore si dimenticasse di inviare il Verbale (anche via @) ai condomini)?

Per fortuna siamo nel XXI° Secolo, nella società delle informazioni in tempo reale, ecc; chi fa politica nei Municipi (salvo poche eccezioni che ci sono per fortuna), come mai è completamente fuori dal mondo moderno della comunicazione delle decisioni assunte, anche per aumentare il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica della città a partire dai Municipi?

Milano 18 Luglio 2020

                                                                                                               Cordiali Saluti

                                                                                                              "Stefano Vigo"

Nessuna risposta inviata