Materiale
Informativo
3 settimane fa
Viale Monza, Città Metropolitana di Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

corsia riservata in viale Monza

Stamattina ho potuto assistere ai lavori per la nuova ciclabile Milano-Sesto in viale Monza tra Turro e Gorla (direzione Sesto).

Apparentemente vi e' (dal marciapiede verso il centro della strada): una area di sosta auto con le strisce blu (laddove non vi sia gia' una area di sosta porfidificata inserita nel marciapiede), poi una ciclabile "dipinta" e poi una corsia residua per auto ed eventuali mezzi pubblici. ll risultato (dovuto ora agli operai che stavano disegnando la segnaletica, ma presumibilmente non diverso quando la ciclabile sara' in uso) era una coda continua a passo d'uomo da Turro a Gorla (non ho visto quante 44 vi fossero imbottigliate ... in quel tratto passa anche tale linea di bus).

Noto che la area di sosta e' stata tracciata anche laddove il marciapiede e' insolitamente largo (come sul ponte della Martesana altezza Zelig/CFUP (qui https://goo.gl/maps/GXdWZEpiucbA4JA28) ... chissa' forse per non spostare quel bel pannello pubblicitario.

Mi sembra che gli interventi (vedi anche vicenda della 56 in Andrea Costa che mi e' stata segnalata su altro forum) non siano mirati ne' a fluidificare il traffico dei mezzi pubblici, ne' credo quello ciclistico (di cui mi importa relativamente) ne' tantomeno quello auto (di cui non mi potrebbe importare di meno se non fosse promiscuo con quello di bus e taxi) ma solo al non scontentare l'utenza della sosta parassitaria !

A me parrebbe ovvio che ove possibile i percorsi ciclistici, automobilistici e dei mezzi pubblici dovrebbero essere diversi e fisicamente segregati, e in ogni caso le strade di scorrimento non dovrebbero avere aree di sosta.

Citazione (non mia) da altro forum relativo a viale Padova / Andrea Costa

da quel che ho capito rimuoveranno la corsia riservata di viale Padova alla 56 facendole fare un percorso più lungo e nel traffico in via Andrea Costa pur di recuperare sosta per 90 auto. Non mi sembra una scelta in linea con quello che si dovrebbe perseguire per una città migliore.
Per garantire a 90 cittadini di parcheggiare, non so quanti altri, penso oltre il migliaio, utenti della 56, dovranno perdere una decina di minuti in più al giorno per raggiungere piazza Loreto, oltre ai costi aumentati del servizio.


avatar Stefano Vigo 3 settimane fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.