Materiale
Informativo
1 mese fa
Via dei Guarneri, 23, 20141 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Questa mattina ho accompagnato come sempre mio figlio alla scuola secondaria di primo grado (media) Toscanini, in via dei Guarneri.

Ho notato che, oltre al normale traffico sia di auto di genitori, sia di auto provenienti da fuori Milano e afferenti dalla vicina via Ripamonti, qualcuno aveva ben pensato di dare un ulteriore contributo, posteggiando un TIR carico di altre auto, in seconda fila davanti alla scuola.

Non paghi di questo contributo, erano anche intenti a movimentare le auto, disinteressandosi assolutamente della gestione del traffico e scaricando beatamente Audi e BMW dalla bisarca.

Mio figlio, mi aveva già segnalato che aveva notato una attività simile qualche giorno fa, fuori dell'orario di ingresso/uscita dalla scuola.

Ora, io mi domando, ma come è possibile che possa avvenire una cosa del genere a Milano?

Come si pretende di controllare il territorio comunale (non dico per le attività illecite, ma per quelle legali) se non si è in grado di imporre nemmeno orari di carico e scarico di una bisarca di auto davanti ad una scuola?

Cosa si aspetta a vietare l'accesso in via Chopin/dei Guarneri da via Ripamonti al traffico da fuori Milano, almeno negli orari di scuola?

Le soluzioni ci sono e sono semplici. Basta volerle adottare e farle rispettare. Siamo a Milano.

avatar Oliverio Gentile 1 mese fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Alex Pojer 1 mese fa
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.