2 settimane fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Su FB Oliverio Gentile ha avviato una discussione interessante, non mi illudo che venga raccolto l'invito al dialogo civico, politico nella campagna per il rinnovo di sindaco e consiglio comunale. 
Anche se partecipaMi è partito per primo è in chiaro svantaggio per popolarità ma dà una garanzia essenziale sulla privacy, non ci vende, non vende i nostri dati (chiedo conferma, non sono un tecnico e neppure un amministratore della piattaforma).
Inoltre il suo codice non è chiuso, riservato, proprietario ma è aperto (chiedo conferma ...).
Per un dialogo civico è bene avere anche altro, comincerei con la parità di comunicazione, quella che richiama il commento di Guido Miserandino: il politico che chiede il voto deve dare disponibilità al dialogo ed una piattaforma come partecipaMi pare nata apposta per questo. Starà poi alla piattaforma, a partecipaMi, garantire parità digitale e trasparenza controllando la sua sicurezza per evitare piraterie informatiche.

avatar Oliverio Gentile 2 settimane fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Caro Alessandro, ti confermo tutto. ;-) Oliverio
avatar Giulio Beltrami 2 settimane fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Non so come si stia evolvendo l'informatica civica nel mondo:...
avatar Gianluca Gennai 2 settimane fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Pillole di saggezza in un contesto avulso dal concetto di partecipazione civica (almeno quella che intendiamo...
avatar Oliverio Gentile 1 settimana fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Oggi ho scritto questo in una discussione che avevo avviato qualche tempo fa. Oliverio