Materiale
Informativo
4 mesi fa
Monte Stella, 20148 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Monte Stella e mountain bike

Salve, vorrei tanto che queste poche righe arrivassero al responsabile del verde che ha in cura Monte Stella.  Dire in cura, lo so, è una parola grossa perchè il parco lo vedo sempre di più trascurato. Al di là dell'erba alta che sistematicamente ogni anno attanaglia l'area, vorrei porre all'attenzione lo scempio che oggi in maniera disinvolta viene prodotto dalle mountain bike. Nei paraggi dell'acquedotto e nei pressi del centro del 25 aprile vi sono dei cartelli che indicano alle bici come usufruire del parco: condurre la bici a velocità moderata e soltanto nei viali. Cartelli regolarmente ignorati dai ciclisti, che sfrecciano per i pendii scavando solchi profondi nel terreno, portando allo scoperto le radici degli alberi e costituendo un rischio enorme per coloro che passeggiano, a volte con bambini. Poco tempo fa, per evitare simili abusi, vennero installate, in vari punti, delle staccionate del tutto insufficienti e facilmente evitabili dai vandali. Un autentico spreco di denaro pubblico perchè non hanno risolto nulla. Avanzerei delle proposte realizzabili quasi a costo zero. Innanzitutto sarebbe opportuno rendere più evidenti, con cartelli posizionati in più punti del parco, i vincoli a cui si deve attenere chi va in bici, perchè diversi agiscono in perfetta buona fede. Dopodichè, invece di sbriciolare i tronchi di alberi caduti, li posizionerei alla base di pendii particolarmente invitanti per i ciclisti al fine di scoraggiarli ad un uso del parco dannoso e pericoloso. Frequento monte stella da diversi anni e ho notato che il fenomeno delle mountain bike presenti nel parco è esploso dopo la sciagurata idea di usare l'area per giornate di gare, instillando uno spirito di emulazione mai visto prima. Vedo gruppi arrivare persino da fuori Milano e istruttori con allievi di tutte le età al seguito. Monte Stella è un parco unico e bellissimo, proviamo a preservarlo finchè siamo in tempo.

avatar Oliverio Gentile 4 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Marco Silingardi 4 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.