Materiale
Informativo
3 settimane fa
Piazza Rosa Scolari, 20151 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buonasera a tutti.

Passando in bicicletta al Parco di Trenno, mi sono spinto fino al borgo omonimo, e sono rimasto molto colpito dall'estrema bruttezza della Riqualificazione di Piazza Rosa Scolari (nella parte dove c'è il passaggio dei Bus ATM). In sostanza si è creato un enorme marciapiede (orrendo..), che è una colata di cemento ora, e poi sarà asfaltato. Mancano persino gli scivoli per i disabili! Inoltre è incomprensibile come non siano stati creati degli spazi con elementi di verde (alberi, o aiuole), per alleggerire il tutto. Ma c'è di peggio mentre stavo fotografando questa landa sterminata di cemento, ho sentito un colpo, una Fiat Grande Punto, nello svoltare sulla piazza, è finita letteralmente sul marciapiede, a causa dell'estrema strettezza della strada. Un anziano pedone guardava lo sconsolato guidatore. Se ci fosse la necessità di un intervento dei Vigili del Fuoco con un'autoscala, o dei mezzi pesanti, questi hanno lo spazio adeguato per accedere e intervenire rapidamente? Mi sono piaciute invece la sistemazione del sagrato della Chiesa; e la creazione di un marciapiede in Via Fratelli Gorlini.

P.S: Mi auguro che il progettista di questo orrendo marciapiede venga radiato seduta stante dall'ordine dei professionisti. Battute a parte quando ho visto l'incidente della Punto finita sul marciapiede, diversi passanti ne hanno dette di tutti i colori sull'evidente cattiva realizzazione di questa parte della "Riqualificazione". Da correggere quanto prima su: larghezza ingresso e uscita; scivoli per i disabili; elementi di verde da inserire eliminando troppo cemento e catrame!

 

Milano 22 Maggio 2021

                                                                                                                                  Cordiali Saluti

                                                                                                                                  "Stefano Vigo"

Nessuna risposta inviata