Materiale
Informativo
11 mesi fa
Via Tobagi Via Olgiati, 20143 Milano MI, Italia
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buongiorno.

Via Francesco Olgiati è una via stretta con due tipologie di percorrenza differenti: nel tratto che va da Via Tobagi a Via S. Giuseppe Cottolengo la cirolazione avviene in entrambe i sensi di marcia. Il tratto di Via Olgiati che va da Via Ludovico il Moro a Via Cottolengo è invece a senso unico.

Per tutta la lunghezza della via è consentita la sosta parallela su entrambe i lati.

Nel tratto a senso unico non ci sono particolari problemi di viabilità; ma nel tratto a doppio senso la parte di carreggiata libera che le auto hanno a diposizione è veramente ridotta e non credo si a norma (ma non sono esperto di Cds) e non conosco la larghezza minima di una carreggiata per questo tipo di strada.

Come mostrato nella foto seguente, una normale auto (non un SUV, un furgone o un camion che comunque passano di qui  frequentemente) che percorre questo tratto di via tenendosi precauzionalmente a 50cm/1m di distanza dalle auto in sosta finisce inevitabilmente per viaggiare a cavallo della mezzeria invadendo la corsia opposta.


Quando poi si incrociano veicoli provenienti in direzione opposta si fa veramente fatica a passare; personalmente mi è capitato di dovermi fermare e chiudere anche gli specchietti retrovisori per passare senza arrecare danno alla mia autovettura e alle altre.

Di seguito alcune considerazioni:

1) Per non togliere posti auto si potrebbero restringere i marciapiedi che sono larghi più di 2 metri da entrambe le parti lasciando il doppio senso di marcia?

2) Si potrebbe modificare la viabilità rendendola a senso unico?

3) esistono altre soluzioni fattibili?

 

La parola ora passa agli esperti del settore.

 

Grazie

Marco

avatar Luca Vinti 11 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Chi abita in zona (come me) non può che condividere ciò che il Sig. Marco segnala. Dal box di mia proprietà alla mattina, in orario di entrata scolastica (Mile School), la svolta a destra è una gimcana...
avatar Gianluca Gennai 11 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Giusto per rispondere al Sig. Marco. La larghezza minima per ogni corsia urbana per senso di marcia, secondo c.d.s / art.140, è di 2,75 mt, ma può scendere fino a 2,5 mt (purchè non vi sia un transito...
avatar Marco Silingardi 11 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Grazie Sig. Gianluca per la precisazione. Non so quanto sia la larghezza di questa carreggiata, di certo con 2 file di auto parcheggiate parallelamente ai marciapiedi lo spazio a disposizione a stento...
avatar Gianluca Gennai 11 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Aggiungerei che i marciapiedi possono essere di 1,5mt di larghezza, in deroga anche di 90 cm. In generale i marciapiedi devono essere compatibili con lo studio dei flussi pedonali, dunque in funzione...