Materiale
Informativo
9 anni fa
Via Alessandro Astesani, 42, 20161 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano:

Zona 9

Rotatoria sperimentale all'incrocio di via Astesani

Consentirà di rallentare la velocità degli autoveicoli in e di realizzare attraversamenti pedonali più visibili

Milano, 22 ottobre 2011
– Più sicurezza sulle strade a partire dalle modifiche della viabilità. Dalle 7.30 di domenica 23 ottobre e per circa un mese, all’incrocio tra le vie Astesani e Vincenzo da Seregno in Zona 9, inizieranno le prove tecniche di rotatoria, che consentirà di rallentare la velocità degli autoveicoli in prossimità dell’incrocio, di realizzare attraversamenti pedonali più visibili anche a chi svolta a destra e di agevolare il transito ai mezzi pubblici di superficie. Il provvedimento sarà  realizzato posizionando la segnaletica complementare (new jersey in plastica). I semafori che attualmente regolano l’incrocio saranno posti in fase lampeggiante. Sul posto saranno inoltre presenti, nelle fasce orarie di maggiore traffico, agenti della Polizia Locale a supporto della rotatoria provvisoria.

Se l’intervento risulterà efficace, favorendo una viabilità più scorrevole, la rotatoria diventerà definitiva e sarà avviata la programmazione dei lavori per la sua realizzazione. Al contrario, i new jersey saranno rimossi e verrà ripristinata la regolamentazione semaforica dell’incrocio. La rotatoria provvisoria sarà accompagnata da segnaletica orizzontale di colore giallo.

“La rotatoria – spiega l’Assessore alla Sicurezza e Polizia Locale, Marco Granelli – è il primo di una serie di interventi che avevamo deciso e che realizziamo per aumentare la sicurezza sulle strade urbane. Provvedimenti sempre più necessari alla luce dei tanti, troppi incidenti anche mortali che avvengono nella nostra città. Tra questi ricordo la tragica morte di un ciclista in via Arbe, di un’anziana donna che stava attraversando sulle strisce pedonali in via Astesani e di un altro pedone, un uomo di 40 anni, investito anche lui sulle strisce in viale Fulvio Testi poco prima delle 4 di questa mattina”.

“Tra le altre misure che metteremo in atto – ha concluso l’Assessore Granelli – ci sarà sicuramente quella di vietare il traffico pesante nelle vie di quartiere, consentendo il transito di camion e autoarticolati, solo nelle strade ad altro scorrimento”.

avatar Agostino Campana 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Agostino Campana 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Vincenzo Agnusdei 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Tina Costanzo 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.