Materiale
Informativo
12 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.

Oggi ho provato a percorrere un pezzo della prima circonvallazione dove si indica (seppure con diverse interruzioni, non protetta che da una striscia, ma da qualche parte bisogna pure cominciare) una pista ciclabile relativamente spaziosa che indica la percorribilità di (almeno) una bicicletta in un solo senso di marcia.

In 100 metri, avrò contato 6 macchine tutte con le 4 frecce che ostacolavano il passaggio delle bici. Alcune senza le 4 frecce completamente incuranti, menefreghiste, maleducate (possiamo imprecare a volontà) altre serenamente parcheggiate. I soggetti? Di tutti i tipi, età, necessità. Tassisti, chi porta a spasso il cane, chi dell'età di mio padre che prende un caffè, chi di 18 anni con la macchina nuova che prende un gelato, chi la mamma stressata che carica la spesa... ma la pista ciclabile è occupata e bisogna girare intorno alla macchina ed esporsi alle automobili sulla corsia principale. E' pericoloso, gli automobilisti di fatto infrangono il codice della strada, e non ultimo, è davvero mortificante per un ciclista che cerca di percorrere nel rispetto delle regole una pista ciclabile disegnata apposta dal Comune di Milano invece di andare sul marciapiede.

Che bisogna fare? fermarsi e fare le foto alle targhe? litigare non credo che serva. Sono troppi. Serve uno spot per sensibilizzare il pubblico? Posso mandare una foto col cellulare a chi ostacolo il passaggio delle piste?

Cordialità

avatar Nicoletta Parazzoli 12 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Gentilissimo Alex, il problema biciclette a Milano e' grande... e' vero che ci sono automobilisti menefreghisti e che andrebbero multati perche' nn rispettano le piste ciclabili ( poche ) ma e' anche vero che ci...
avatar Silvia Sfligiotti 12 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
certo, le bici non dovrebbero andare mai sui marciapiedi, ma ti assicuro che andare in bici su corso San Gottardo (e in moltissime strade di Milano) è pericolosissimo, causa mancanza di spazio, rotaie del tram,...
avatar Silvia Sfligiotti 12 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Stavo per scrivere anche io sullo stesso tema. La mancanza di considerazione degli automobilisti ha raggiunto un livello inquietante: oggi stavo percorrendo via Amadeo in bici, ed ero costretta dalle macchine in...
avatar Cinzia Corti 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ci vorrebbero i vigili che multano le macchine in seconda fila!
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Forse si poteva fare uno sforzo in più applicando al lato strada dei dissuasori fissi, appunto per evitare agli automobilisti di praticare il loro solito menefreghismo. Oggi per esempio mi sono recato con i...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
La mia soluzione al problema: Tutte le strade che non sono a scorrimento veloce vanno ridotte ad una corsia per senso di marcia. Lo spazio recuperato viene utilizzato per la realizzazione di maggiori...
avatar Lorenzo Pozzati 12 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Che significa "a scorrimento veloce", Bruno Alessandro Bertini? In Milano non ci devono essere vie "a scorrimento veloce".
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Se qualcuno dei nostri governanti pianificasse per davvero il traffico cittadino avrebbe ben chiaro che ci sono vie di passaggio che servono per spostarsi da una parte all'altra della città e vie che portano...
avatar Lorenzo Pozzati 12 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Milano non è una città per biciclette La notizia del bambino morto sotto il tram in bicicletta è di quelle che spezzano il cuore. Forse il Comune farebbe bene a riflettere sull'opportunità di...
avatar Enad Germani 12 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ciao, io viaggio da 32 anni in bici per Milano, prima per andare a scuola e da piu' di 25 per andare al lavoro: percorro viale monza e ad esempio posso segnalare quali sono i punti difficili per le bici che le...
avatar Eugenio Galli 12 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Una morte che si poteva evitare Ancora una volta siamo qui a chiederci come è possibile. Come è possibile che si debba morire così facilmente in strada, a Milano. Morti banali, eppure spesso...
avatar Lorenzo Pozzati 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Milano, com'è congegnata, non è una città per biciclette Tra pavè, rotaie del tram, strade dissestate, arroganze cittadine, maleducazioni stradali, (micro?)criminalità diffusa. Vittima di oggi: una...
avatar Oliverio Gentile 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: BICICLETTA. IN 6 MESI AUMENTATE DEL 613% LE MULTE PER SOSTA SU PISTA CICLABILE Milano, 24 febbraio 2012 – Più attenzione verso le biciclette significa anche più...
avatar Enrico Sardini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sono concorde, Milano non e' adatta alle biciclette, rassegnatevi.
avatar Eugenio Galli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Consigli per la sicurezza di chi va in bicicletta Come segnalato nel Comunicato Stampa riportato da Oliverio , venerdì 24 febbraio si è svolta la presentazione dell’e-book “ Consigli per la sicurezza di...
avatar Germana Pisa 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Devo purtroppo riproporre il tema del comportamento del ciclista a Milano, in mezzo al traffico. Uso l'auto molto di rado, solo quando non posso farne a meno; e quando la uso, ogni volta e sempre più mi prendo...
avatar Andrea De Gradi 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Non se ne può più di automobilisti che si lamentano dei ciclisti. Se non si fosse riusciti ad evitarlo gli si sarebbe andati addosso spaccandogli una gamba (se andava bene) e si avrebbe avuto anche ragione (non...
avatar Germana Pisa 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
No guarda, stai sbagliando tono e magari bersaglio. Io sono e ciclista  - e da quel dì, dagli anni 80, quando non ci andava nessuno o quasi in bici a Milano).. e automobilista quando di rado capita che debba...
avatar Andrea De Gradi 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Bene sono d'accordo con te! Non ci vuole nessuna guerra tra ciclisti, bisogna solo ammettere che di gente che non rispetta le regole ce n'è da tutte le parti e che non esiste nessun "tema del comportamento del...
avatar Lucia Hollstegge 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ho appena letto i consigli del comune per la sicurezza dei ciclisti. Sarebbe bello potersi attenere a tutte le regole p. e. non andare in bici sui marciapiedi. Ma purtroppo gli automobilisti sono i primi a non...
avatar Lorenzo Pozzati 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
"Vi ammazziamo tutti, pezzi di m...." Questa la risposta di un gruppo di automobilisti alla richiesta dei ciclisti di liberare la pista ciclabile usata come percheggio. Alla quale ha puntualmente fatto...
avatar Eugenio Galli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Cose che non devono succedere Giovedì scorso, durante il consueto giro serale della critical mass, è accaduto un episodio grave, di cui hanno riferito anche alcuni quotidiani . In via Vittor Pisani, in...
avatar Enrico Sardini 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Invito allo stesso tempo i vigili a sanzionare le migliaia di ciclisti che sfrecciano quotidianamente sui marciapiedi sfiorando pedoni anziani o bambini, che sbucano ovunque senza guardare, senza luci, con gli...
avatar Maurizio Porro 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Se è per questo anche in piazza Risorgimento i clienti di due locali  lasciano sempre la loro auto sulla pista ciclabile verso via Poerio... Ignoranza e menefreghismo dominano 
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Da video.corriere.it : http://video.corriere.it/maran-cliclistidenunciate-aggressione/ffaa64ea-5112-11e2-9c70-def14518d4ca Maran ai cliclisti:«Denunciate l'aggressione» Milano | 28 dicembre...
avatar Fabiana Zecca 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
maran ha ragione, occorre denunciare! tuttavia i cittadini da anni denunciano eppure poco è cambiato! vogliamo inasprire le multe e soprattutto farle?? 80 euro sono il nulla, magari 800 euro darebbero...
avatar Angelo Mandelli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ma anche (e soprattutto) i ciclisti se ne fregano delle regole. Ormai è diventato "normale" trovarli sui marciapiedi a fare i cavoli loro!!!
avatar Enrico Sardini 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ogni giorno rischio di venire investito da un ciclista che corre sul marciapiedi, proprio stamattina una ragazza che teneva il manubrio con una sola mano e il telefonino con l' altra...
avatar Andrea De Gradi 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Come ha gia' scritto Fabiana Zecca non continuiamo a fare questa guerra a chi delinque di più. Le proteste che fanno i ciclisti nei confronti delgi automobilisti non sono date dal fatto che i ciclisti...
avatar Luciana Calciolari 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Troppe auto a milano La giunta  prende tiepide decisioni e dopo quasi due anni è quasi tutto come prima, così non va, ci vuole più coraggio