Materiale
Informativo
8 anni fa
Via Domodossola, 17, 20145 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buongiorno,

i lavori della metropolitana 5 in via Domodossola sembra che costringeranno a tagliare un platano centenario (piantato nel 1906) in quanto è necessario consolidare il muro delle ferrovie Nord all’incrocio con la metropolitana.

Ci siamo interessati come condominio ma dopo una prima risposta positiva del settore Parchi e Giardini sembra che non ci siano alternative.

La pianta è a 8 metri dal muro da rinforzare e – se ho capito bene – il rinforzo è di 2,5 metri.

Ora capisco, da ingegnere, che sicuramente è più comodo lavorare senza un piantone “fra i piedi” e che utilizzando le tecniche classiche non c’è modo di salvare la pianta, ma siamo andati sulla luna e si fanno, quando si vuole, cose incredibili: io non credo che non ci sia metodo di rinforzare il muro senza abbattere la pianta, diciamo che magari costerebbe di più e che richiederebbe un altro metodo di lavoro più scomodo e costoso.

Quando è stato fatto il tunnel sotto la Manica e trovavano terreni sabbiosi, come facevano per rinforzarli, svuotavano la Manica? Vogliamo (pardon, qualcuno vuole) fare il ponte sullo stretto – e sicuramente è tecnicamente fattibile – e non sappiamo fare un rinforzo di 2,5 metri in otto metri di spazio ? non ci credo, credo che sia un problema di volontà e di soldi

Credo però che la cura dell’ambiente in cui viviamo valga un po’ di sforzi e di denaro, se no non ci sarà speranza non solo per il platano (di cui mi dispiace) ma alla lunga per il genere umano su questa terra, e questo mi dispiace, da padre, molto di più

Allegati (1)

Le foto del platano da salvare

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Stefano Limido 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Enrico Fedrighini 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.