11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

ricevo e pubblico/condivido qui su partecipaMi il comunicato stampa del Comune di Milano:

MILANO RISTORAZIONE. VICESINDACO: "DA SETTEMBRE ELIMINIAMO LE VASCHETTE DI PLASTICA DALLE MENSE"
Guida: "Riprendiamo ad utilizzare i contenitori di acciaio inox. La nostra città diventerà capofila per le politiche di green economy"

Milano, 22 dicembre 2011 – "Da settembre non utilizzeremo più le vaschette di plastica per trasportare il pranzo nelle mense delle scuole milanesi". Lo ha dichiarato la vicesindaco e assessore all’Educazione Maria Grazia Guida, incontrando a Palazzo Marino i genitori delle Commissioni Mensa e la Presidente di Milano Ristorazione Gabriella Iacono

"Nonostante i controlli fatti in laboratorio da Milano Ristorazione sulle vaschette in polipropilene che certificano l’assenza di rilascio di sostanze dannose negli alimenti - ha spiegato la vicesindaco Guida - abbiamo preso questa decisione importante e meditata da tempo, perché per questa Amministrazione è una priorità attuare politiche di salvaguardia e di rispetto dell’ambiente. La scelta di riprendere ad utilizzare i contenitori di acciaio inox, come avveniva in passato, non era semplice da fare, visto che comporterà grossi cambiamenti di tipo organizzativo ed economico per Milano Ristorazione. Questa decisione – ha concluso la vicesindaco - segna un passo concreto per dare vita a una città nuova, caratterizzata da una forte ecosostenibilità in tutti i settori, che culminerà con Expo 2015. Milano ha le competenze economiche e scientifiche per diventare la città capofila in Italia nell’attuazione di concrete politiche di green economy".

Durante la riunione con i genitori sono stati affrontati anche altri temi, tra cui la collaborazione con il dottor Franco Berrino e i nuovi bandi per le gare d’appalto per l’acquisto dei prodotti alimentari. "Siamo molto soddisfatti che Milano Ristorazione abbia definito il rapporto di consulenza con Franco Berrino – ha detto Maria Grazia Guida – importante epidemiologo specializzato nello studio dell’alimentazione, con il quale proseguirà la sperimentazione di nuove ricette da proporre ai bambini nelle mense, per abituarli con gradualità a nuovi sapori e a una alimentazione più varia e sana. Apprezziamo, infine, - ha concluso la vicesindaco - che le nuove gare d’appalto indette da Miri siano contraddistinte da nuove criteri di trasparenza, che privilegiano la qualità a fronte del prezzo, attribuendo un’attenzione particolare all’ambiente (trasporto, imballaggi, tracciabilità, filiera corta e chilometro zero)".

avatar Paola Bocci 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
La rilevanza attribuita ai criteri di compatibilità ambientale nelle modalità di imballaggio, trasporto, delle forniture oggetto dei nuovi  bandi di MIRI, e la volontà di sostituire le Gastronorm in...
avatar Carla Basciano 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Grazie Paola! La proposta di continuare in questo processo virtuoso mi trova perfettamente concorde. Vedremo di coordinarci tra Comune e Circoscrizioni affinchè  queste proposte si trasformino  al più presto...