Materiale
Informativo
8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Stamattina accompagno mia figlia all'asilo percorrendo Corso Venezia.

Scritte no Tav, insulti e minacce di morte contro la polizia, bancomat bruciati, auto danneggiate, portoni, muri qualsiasi cosa imbrattata, avro' contato almeno 200 graffiti.

Ma come e' possibile permettere tutto cio'? Come mai l'amministrazione lo permette? La loro liberta' di pensiero dovrebbe trovare un freno da parte delle forze dell'ordine, dato che non sono capaci di imporselo da soli.

Cosa ripondo a mia figlia, 4 anni, che ha imparato a considerare incivile chi getta le cicche di sigaretta sul marciapiedi, di fronte a questo?

Chi paga i danni?

http://www.partecipami.it/infodiscs/getfile/2053

Allegati (2)

notav_03_672-458_resize.jpg

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

graffiti no tav milano

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Andrea De Gradi 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Dino Olivieri 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Dino Olivieri 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Oliverio Gentile 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.