Materiale
Informativo
8 anni fa
Via Castellino Da Castello, 10, 20155 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buonasera a tutti. E' la prima volta che scrivo e vengo subito al dunque:  da alcune settimane la via Castellino da Castello (dove si trovano la scuola materna di Castellino 5, la Rinnovata Pizzigoni al civico 10 e la Puecher) è diventato un' "inaccettabile" cantiere!!. Transenne da entrambi i lati della strada, circostanza, questa che oltre a rendere difficoltoso l'andirivieni delle autovetture (comprensibile visto che la via ospita ben 3 scuole) ed il relativo parcheggio (diventato inevitabilemnete selvaggio), attenta, soprattutto alla sicurezza dei bambini che ogni giorno devono destreggiarsi tra macchine, transenne e ruspe. Ora, vorrei essere messa a parte della ragione (che, devo ammetterlo, mi sfugge) per la quale: 1) detto cantiere, in prossimità della scuola materna (civico 5) è, da ben più di 1 settimana, del tutto ABBANDONATO (nessun operario, cumuli di terra e la presenza "gradevole" di wc da cantiere )  e (per quale ragione); 2) (addirittura) un nuovo cantiere è stato aperto sul marciapiede opposto. Mi domando se in una via che ospita ben 3 scuole (ma a mio parere sarebbe sufficiente anche la presenza di una sola scuola) ragioni di opportunita', convenienza e intelligenza, non dovrebbero deporre a favore di interventi rapidi e risolutivi (vuoi prima da un alto della via e poi dall'altro, vuoi lavorando tempestivamente per arrecare meno disagio possibile, vuoi vigilando sul soddisfacimento delle surriferite esigenze).

Detto ciò, colgo, peraltro, l'occasione, per richiamare l'attenzione di chi avrà la pazienza di leggere questo testo, anche su un'altra circostanza "sgradevole", ovvero che le AIUOLE presenti sul marciapiede di via Castellino da Castello civici pari, sono diventate (lo erano già prima dei cantieri) un INACCETTABILE GABINETTO PER LE FECI dei CANI!!!!!.  Mi domando se non sarebbe opportuno, vista l'assenza di buon senso ed educazione dei relativi padroni, recintare dette aiule (come peraltro è stato fatto in altre zone "meno periferiche"), e così al contempo cogliere l'occasione per seminarvi un pò di fiori che avrebbero il pregio di PROFUMARE  e non di MALEODORARE.

Ringrazio per l'attenzione, e attendo speranzosa un fattivo intervento risolutivo.

Buonasera.

avatar Cinzia Ferrari 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.