Materiale
Informativo
11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.

La delibera su Decentramento recentemente approvata ha avuto come primo obiettivo quello di invertire completamente la rotta degli ultimi vent'anni di decentramento a Milano, periodo durante il quale le Zone, quando ancora erano 20, sono state man mano svuotate dei loro poteri. Il regolamento sul decentramento del 2007, che avrebbe dovuto cambiare questa situazione, in realtà non ha concesso nulla sia a livello di budget sia a livello decisionale.

Sebbene la delibera sia stata approvata, fare un'inversione di tendenza dopo vent'anni risulta essere molto complicata, e richiede una certa gradualità di intervento. Oggi le Zone hanno una struttura organizzativa molto debole, e un sovraccarico di funzioni in tali condizioni esporrebbero l'intero progetto a facili critiche, ottenendo così una sorta di effetto boomerang.

Per questo si è pensato di cominciare soprattutto restituendo alle zone un potere politico e di indirizzo sulle politiche cittadine dell'amministrazione centrale, il che significa farle partecipare a tutti gli atti di programmazione del Comune, in tutte le materie che abbiano rilevanza per i territori zonali.

Le zone parteciperanno alla programmazione centrale, portando le loro priorità di intervento nelle materie seguenti:

  • il piano annuale e triennale delle opere pubbliche, in cui si definiscono tutte le nuove opere e i grandi interventi di manutenzione straordinaria, incluse le scuole, gli impianti sportivi, le case popolari e il verde;
  • la manutenzione ordinaria del patrimonio comunale nelle zone;
  • il piano degli interventi e dei servizi sociali del Comune;
  • la pianificazione generale e di dettaglio della mobilità e del traffico;
  • lo sviluppo dei servizi e delle attività delle biblioteche pubbliche;
  • lo sviluppo della rete e degli spazi culturali;
  • i programmi culturali cittadini;
  • la programmazione degli interventi per il diritto allo studio;
  • la definizione dei Distretti Urbani del Commercio;
  • la collaborazione con la Polizia locale, anche per l'utilizzo dei vigili di quartiere;
  • la partecipazione in tutta la materia urbanistica (che sarà disciplinata da un nuovo provvedimento).

Su un'altra serie di materie le Zone possono invece già decidere in autonomia:

  • quali nuove aree verdi istituire e come attrezzarle;
  • assegnare spazi verdi alla cura di associazioni, gruppi di cittadini e sponsor privati;
  • scegliere le tipologie di arredo urbano inclusa l'illuminazione;
  • assegnare impianti sportivi zonali tramite bandi;
  • assegnare gli immobili comunali zonali liberi e non destinati ad uso abitativo;
  • individuare nuove aree pedonali e piste ciclabili sul proprio territorio;
  • individuare aree da destinare a mercati tematici;
  • individuare nuovi immobili da destinare a mercati coperti;
  • fare piccoli interventi urgenti di manutenzione.


Affinché si arrivi ad una partecipazione diretta del cittadino nelle decisioni delle Zone occorre che queste arrivino ad acquistare prima un potere politico e decisionale in alcuni ambiti di cui sono state completamente svuotate nel corso delle passate amministrazioni. Oggi quella tra il cittadino e la zona è solitamente un'interlocuzione sterile, non per colpa di qualcuno, ma perché si tratta ancora di organismi senza potere decisionale. Essendo le Zone l'interlocutore istituzionale più vicino al cittadino, dovranno riacquistare nel tempo maggior potere di intervento sulle scelte del Comune.
Man mano che questo progetto progredirà vogliamo anche rafforzare la struttura organizzativa delle Zone: soprattutto fornendo loro un personale adeguato proveniente dalla sede centrale. Queste saranno le premesse affinché si creino le condizioni per un trasferimento di ulteriori funzioni e competenze alle Zone. Il 2012 è l'anno in cui vorremmo iniziare ad articolare il bilancio Comunale per zone, a partire da una rilevazione di quanto la spesa comunale, che oggi è calcolata centralmente, si suddivida per ogni zona, e per ogni zona quanto si spenda in ogni singolo ambito (ad esempio diritto allo studio, sociale, ambiente). Non è sufficiente per avere un dato reale delle necessità del territorio fare una divisione per le nove Zone in parti uguali. Una volta realizzato questo passaggio credo che si potrà anche pensare di destinare un quota del bilancio zonale a finalità e obiettivi decisi insieme ai cittadini attraverso modalità partecipative.

In allegato le slide di presentazione della delibera sul Decentramento

Daniela Benelli
Assessore Area metropolitana, Decentramento e Municipalità, Servizi civici

Allegati (1)

Le slide di presentazione della delibera sul Decentramento

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.
avatar Massimo Casiraghi 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Tanto fumo e niente arrosto, come nella migliore tradizione delle sinistre e della Giunta Pisapia... Promesse che non verranno mai mantenute, per lo stesso motivo per il quale non lo sono state prima: 1)...
avatar Antonio Santoiemma 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Caro dott. Massimo Casiraghi, invece di criticare a priori l'intenzione di questa giunta nel voler fare funzionare le municipalità, critiche facili a pochi mesi dall'insediamento, mi sarebbe piaciuto...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Nella teoria, mi sembrano decisioni sensate e incoraggianti. Girando per Milano non si possono non notare i cambiamenti: spuntano alberi e aiuole, si rifanno strade e piazze, i giardinetti pubblici vengono...
avatar Andrea Messina 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Mah, sul tema specifico dei giardini per bambini, nella mia zona (zona 8 Caneva/Cenisio/ ...) non sembra proprio che sia una priorità: i giardini di Piazza Gerusalemme , vero e proprio luogo di ritrovo...
avatar Oliverio Gentile 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Vi prego di concentrarci qui sul nuovo Decentramento che si vuole attuare per Milano senza spostare troppo l'attenzione su casi specifici attuali che si stanno discutendo nei forum di zona. Grazie per la...
avatar Alfredo De Giorgi 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sono sbigottito, praticamente non è siste un intervento che sia stato fatto da questa giunta, viali, ciclabili, alberi .. tutta roba della precedente oltre alla normale manutenzione fatta da chi già le faceva...
avatar Oliverio Gentile 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Vi prego di concentrarci qui sul nuovo Decentramento che si vuole attuare per Milano senza spostare troppo l'attenzione su ciò che ha fatto o non ha fatto la Giunta Pisapia o quella che l'ha preceduta: per...
avatar Gabriele Locatelli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Va bene parlare del decentramento però magari correggiamo anche le inesattezze, le bugie e le provocazioni del signor De Giorgi. Non è che si possano scrivere falsità impunemente, anche perché c'è un limite a...
avatar Alfredo De Giorgi 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Più che simili risposte, caro sig. Locatelli, sarebbe carino avere degi esempi che vadano al di la degli stop ai lavori ed ai divieti. Per il decentramento sono convinto che una città vada progettata e...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
io non li vedo, può dare delle indicazioni, per favore ??
avatar Maurizio Mottini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Credo che risulti difficile trasferire dei poteri senza una attenta analisi di come funziona oggi la tecnostruttura comunale e come quindi possa essere modificata anche solo in parte per decentrate il sistema...
avatar Daniela Benelli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Naturalmente Mottini ha ragione. Infatti la delibera e' stata costruita attentamente proprio evitando di assegnare compiti che le zone non possono assolvere oggi. Per esempio non c'e' la manutenzione ordinaria...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
scusi, ma perchè decentrare, se non sappiamo come e cosa fare ?? La decisione deve seguire uno studio non viceversa. All'osservazione di Mottini aggiungerei, che, salvo casi particolare, anche dare...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Molto preciso e competente come sempre, signor Mottini. Quindi lei sostiene la necessita di un piano temporale a quantità e valori e tempi per definire il divenire. Servirebbe uno schema del comune di...
avatar Massimiliano Melley 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Una considerazione e una domanda. 1) Il maggior punto critico di una riforma sul decentramento è - secondo me - il rischio di un "Not in my backyard" diffuso: non vorrei essere nei panni di Daniela Benelli...
avatar Daniela Benelli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
E' vero che c'e' un rischio Nimby, ma e' già operante anche senza decentramento. Sono convinta che una maggiore partecipazione democratica informata sia l'unico modo per far crescere la cultura civica del bene...
avatar Rita Manganello 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Personalmente non sono interessata alla polemica sterile su cosa fanno o hanno fatto le giunte nel presente e nel passato, poichè non ne consegue la maturazione di una coscienza creativa e costruttiva nei...
avatar Bruna Vergani 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Caro Massimiliano, non conosco l'inglese.  Invece uso tutto il giorno l'italiano e, magari anche, un pizzico di milanese.  Ti spiacerebbe tradurmi la frase in inglese?  Troppo spesso leggo termini e riferimenti...
avatar Cecilia Bonatti 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
A prima vista tutto è bello e piacevole e ci si dice "Ma che meraviglia! Finalmente qualcosa di nuovo!" Poi, andando più a fondo del testo, arrivano le delusioni: ma quante volte abbiamo sentito dire...
avatar Annalisa Barbieri 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Vorrei sapere se oltre alle slide molto interessanti  può allegare altro. Mi chiedevo ad esempio come verranno stanziati i finanziamenti, come si procederà, se saranno determinati in rapporto al numero di...
avatar Annalisa Barbieri 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
l'art.29 è sempre stato molto discusso, ritengo ovviamente che per alcune materie e per quanto di competenza territoriale si valuti si introduca  "il parere vincolante del cdz".
avatar Daniela Benelli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Non mi piace l'idea di parere vincolante. O la zona e' titolare della decisione, e allora e' sotto la sua sovranità, oppure partecipa alle decisioni complesse portando le sue priorità e esigenze facendosi...
avatar Annalisa Barbieri 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
pienamente d'accordo, il mio post intendeva quanto sopra
avatar Daniela Benelli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Si, stiamo rivedendo i criteri di distribuzione alle zone in base a parametri concordati e trasparenti. La prossima settimana incontro i presidenti delle zone proprio su questo tema.
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Allora ogni zona farà il suo bilancio. Essendo al zona più piccola della città, si potrà discutere il bilancio, proporre cambiamenti, annullare delibere, controllare gli esborsi, controllare i documenti degli...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Intanto propongo di rifare i confini di zona uttilizzando i confini dei Decanati e ragruppando i Decanati per zona. Un Decanato è un insieme di Parrocchie. Parrocchie. Ideale sarebbe una divisione di...
avatar Stefano Margiotti 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Il Decentramento come primo step della Città metropolitana . Nel lungo e complesso iter di definizione dell’area metropolitana milanese vorrei che si partisse dalla convinzione che la realta lombarda e’...
avatar Daniela Benelli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Caro Stefano, Dici cose vere e condivisibili. L'unica istituzione a non avere questa visione lungimirante e' la Regione Lombardia, che non ha mai agevolato - e oggi certamente non aiuterà - questa...
avatar Paolo Basso Ricci 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Mi piace che si cerchi di utilizzare gli strumenti che già esistono; come si vede dalle slide, un quadro legale per il decentramento gestionale alle diverse zone esiste già da più di un decennio....
avatar Daniela Benelli 11 anni fa
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Bravo Paolo! Sono molto d'accordo con quello che dici e con il tuo approccio costruttivo e ottimista. Dacci più notizie della realtà del Paese in cui vivi. L'arretratezza civica e civile in cui viviamo da tempo...
avatar Paolo Basso Ricci 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Faccio parte di un gruppo all'interno del quale si discute della realtà Svizzera della democrazia-partecipata e di quali possono essere le implicazioni di tale pratica nella politica italiana, dalla scala...
avatar Andrea Messina 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ottima iniziativa ma basata sulla partecipazione dei cittadini e sull'ascolto, risposta e intervento da parte dei rappresentanti, consiglieri di zona o commissioni. E se devo valutare questi tre aspetti...
avatar Daniela Benelli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Caro Andrea, non si può avere tutto subito quando si parte da zero, anzi da meno 20, perché tanti sono gli anni di arretramento del decentramento a Milano. Consigli svuotati di potere non possono dare risposte...
avatar Andrea Messina 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Apprezzo la risposta e le garantisco che l'ottimismo, nel senso di fiducia nella possibilità di cambiare in meglio, c'è ed è anche dimostrato dai contributi dei cittadini anche su questo portale. Da parte mia,...
avatar Elena Acunzo 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Per la Zona 8 sono perfettamente d'accordo con Andrea Messina. Quando si posta su un argomento si aspetta una risposta, anche se negativa, per la consapevolezza almeno di essere letti, e per sapere che per...
avatar Massimo Girtanner 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Gentile Assessore forse, in passato criticai chi propose bozze di regolamento non adeguate rispetto alle intenzioni dei cittadini, pur essendo nella maggioranza. Ora il suo regolamento, che tecnicamente non...
avatar Daniela Benelli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Cari cittadini, vi segnalo l'incontro: ‘ ATTUALITÀ E SVILUPPI DEL DECENTRAMENTO ’ Venerdì 29 giugno 2012 – ore 14:30 Sala Alessi - Palazzo Marino, Milano ore 14.30 Saluti istituzionali:...
avatar Oliverio Gentile 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dalla sezione " Eventi " segnalo/riporto: “Le forme della partecipazione come motore per costruire le nuove municipalità“ Sabato 27 ottobre 2012 – ore 9:30 Spazio ex Ansaldo, entrata via Bergognone...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: Da gennaio 2013 Decentramento, Verde ed Edilizia scolastica passano alle zone Le manutenzione sarà affidata alle zone. Benelli: "Per la prima volta dalla loro...
avatar Enrico Vigo 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Arrivare ad un dunque: Deleghe reali e non platoniche ai  Municipi, con budget e bilancio, oppure abolire i C.d.Zona e puntare sul risparmio (spending review dei soldi pubblici). Una provocazione? NO, un...
avatar Enrico Vigo 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Gent.ma Assessore Benelli, se il 2013 sarà, come nei presupposti, l'anno di passaggio dalla teoria alla pratica, il passaggio di funzioni dal centro alla periferia si deve concretizzare con una rispalmatura...
avatar Daniela Benelli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Carissimo Vigo, anche a me tremano i polsi, ma più che nel valutare quanto e' costato mantenere improduttivo il decentramento, nel constatare quanto e' faticoso ristrutturare (re-ingegnerizzare) l'intero...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Io trovo l'idea molto bella. A livello amministrativo per cortesia ci può mostrare un buget a quantità e valori ed un confronto con la situazione attuale dove si dice: quanti sono i consiglieri rep...
avatar Daniela Benelli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Le faro' avere i dati in nostro possesso (consiglieri, personale) ma non tutti quelli richiesti sono pertinenti o facilmente reperibili: per esempio non esistono assessorati zonali, il trasferimento di personale...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
cara daniela grazie, non mi aspettavo una pronta risposta e questo ti fa onore. i dati che vuoi presentare stanno bene su questo sito, luogo adatto per le riflessioni. Io vedo ogni azione da due punti di...
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: DECENTRAMENTO. COMUNE, ALLE ZONE LA PROGRAMMAZIONE DELLE INIZIATIVE CULTURALI E SPORTIVE NEI QUARTIERI 1.800.000 euro a disposizione dei nove Cdz per i progetti del...
avatar Mimma Di Marco 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Prima di parlare di qualsiasi tipo di decentramento, inizierei a suddividere le zone della città con il buon senso. Trovo inconcepibile che un quartiere sia metà di competenza zona 1 e metà di competenza zona...
avatar Daniela Benelli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Verissimo, gentile Mimma Di Marco. Infatti il nostro progetto di decentramento prevede il ridisegno delle zone  (che diventeranno municipi urbani). Non si tratta di qualche piccola modifica di confini ma di...
avatar Filippo Scarduelli 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Caro assessore,  Mi sembra di capire che con il decentramento si intende decentralizzare alle zone le risorse (economiche, di personale, di competenze), la legittimità e la responsbilità,  attualmente in mano...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
bellissimo, ma necessita di un modo di pensare più evoluto: per ora vedo che la partecipazione della giunta è vicina a zero.
avatar Oliverio Gentile 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: Lavori pubblici Edifici scolastici e socio assistenziali Alle zone la manutenzione ordinaria Definiti 9 appalti da 800mila euro, uno per ogni Consiglio di Zona,...
avatar Donatella Capirchio 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Per la precisione trattasi degli interventi di Manutenzione Ordinaria. Per la straordinaria sono già previsti nove capitoli per le 9 Zone che andranno in gara separatamente. Attendiamo di sapere la cifra...
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
si può vedere come verrà impostato il nuovo bilancio comunale ?? Mi piacerebbe vedere i conti della zona centrale (sede) e quelle di ogni singola zona. parliamo delle vecchie zone o delle nuove ?? In...
avatar Oliverio Gentile 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: COMMERCIO. COMUNE DELEGA ALLE ZONE LE DECISIONI SUI MERCATINI DI NATALE   Dal 1° dicembre al 7 gennaio. Assessore D’Alfonso: “Diamo più autonomia ai Consigli di...
avatar Oliverio Gentile 9 anni fa
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: CITTÀ METROPOLITANA . BENELLI : “RIPENSARE LE ZONE ENTRO IL 2016. AL VIA CONFRONTO SU 4 SCENARI” Presentato lo studio del Politecnico sulle nuove Municipalità...
avatar Filippo Scarduelli 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Avendo partecipato all'incontro all'Urban Center di presentazione dei 4 scenari posso dire quanto segue: -  I consiglieri di zona hanno espresso la volonta' di mantenere la struttura radiale storica di...
avatar Enrico Vigo 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Decentramento: costi, benefici, quale bilancio per economia e democrazia? Che il Decentramento a Milano sia una occasione mancata e in parte uno spreco intollerabile di denaro pubblico, lo capirebbe anche un...
avatar Giacomo Selmi 9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
I miei due cent su zone e città metropolitana: ArcipelagoMilano :  http://www.arcipelagomilano.org/archives/33180 CONSIGLI DI ZONA E CITTÀ METROPOLITANA : CI VUOLE CORAGGIO NON GATTOPARDISMO 24 giugno...
avatar Oliverio Gentile 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: DECENTRAMENTO. ALLE ZONE NUOVE COMPETENZE PER ORGANIZZARE I  MERCATINI TEMPORANEI SU AREA PUBBLICA D’Alfonso : “Una scelta di qualità che consente alla Zone di...
avatar Oliverio Gentile 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Dall'Ufficio Stampa del Comune di Milano: CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEI NUOVI MUNICIPI Milano, 14 aprile 2016   - Il Consiglio comunale ha approvato oggi...
avatar Gianluca Gennai 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Considerando che l'ultima notizia utile sull'argomento risale a 6 mesi fa, quindi ante votazioni comunali , la nuova giunta comunale ha attuato quanto deliberato dalla giunta precedente in materia di...
avatar Lorenzo Lipparini 6 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Gentile Gianluca, In materia di decentramento, nel  corso  del  2016 sono stati approvati e resi effettivi una serie di provvedimenti statutari e amministrativi sui Municipi. Ne indichiamo qui i principali:...